F1 Abu Dhabi, Hamilton davanti alle Ferrari nelle Libere 3

Raikkonen ancora davanti a Vettel, ennesimo problema tecnico per la Red Bull di Ricciardo

di DANIELE PEZZINI
F1 Abu Dhabi, Hamilton davanti alle Ferrari nelle Libere 3

Lewis Hamilton è il pilota più veloce nella terza sessione di libere del GP di Abu Dhabi, ultima tappa del mondiale. Il campione del mondo ha girato in 1'37''176 con hypersoft, tenendosi dietro la coppia Ferrari con Raikkonen (+ 0''288) più veloce di Vettel (+ 0''411). Quarto tempo per la Red Bull di Verstappen, davanti a Bottas e al compagno Ricciardo, costretto a parcheggiare la sua vettura a bordo pista per l'ennesimo problema tecnico.

Si riaccende il duello tra Ferrari e Mercedes per l'ultima pole position della stagione. Lewis, che ne ha già centrate 10, si è messo a dettare il ritmo in FP3, sfruttando in particolare un terzo settore da paura e regolando la coppia di Rosse, che sono a digiuno di partenze dalla casella 1 ormai da sei gare. Per la terza sessione consecutiva è stato Raikkonen il più veloce nel testa a testa interno al team di Maranello, sintomo di come il finlandese sia deciso a dare il massimo nel suo ultimo weekend da pilota Ferrari prima del passaggio in Sauber. Kimi è stato messo sotto investigazione per un taglio della corsia di ingresso ai box, ma dovrebbe cavarsela con una semplice reprimenda come era accaduto anche a Hamilton venerdì.

Mattinata un po' in ombra per le Red Bull, che non sono sembrate in grado di contrastare la velocità di Ferrari e Mercedes sul giro secco. Verstappen ha comunque chiuso con il 4° tempo (+ 0''571) tenendosi alle spalle un Bottas poco brillante (+ 0''757 per il finlandese che trionfò qui un anno fa). Ricciardo ha ottenuto il 6° crono (+ 0''914), ma a cinque minuti dalla bandiera a scacchi è stato costretto a parcheggiare la sua RB14 per un problema tecnico. L'ennesimo di un finale di carriera in Red Bull davvero da incubo per l'australiano.

In top 10 anche la Haas di Grosjean, le due Renault di Hulkenberg e Sainz e la Force India di Ocon. Tredicesimo tempo per il futuro ferrarista Charles Leclerc, che ha girato solo 20 minuti prima di finire in testacoda alla curva 19 e distruggere l'alettone posteriore della sua Sauber-Alfa Romeo contro le barriere.

TAGS:
Formula 1
Abu Dhabi
Yas Marina
Libere

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X