F1: Kubica si allontana dalla Williams. E Massa...

Quotazione del polacco in ribasso. Colpa di Sirotkin e del brasiliano

  • A
  • A
  • A

Il sogno di Robert Kubica di tornare in Formula 1 rischia di svanire. La Williams sta ancora pensando a chi affiancare a Stroll nel 2018, ma le quotazione del pilota polacco, oggi 33enne, sono in ribasso. Non tanto per l'esito dei test di Silverstone e Abu Dhabi che sono stati positivi, ma per due insidie: Sirotkin e... Massa. Il 22enne russo è pronto a garantire una grande somma (15 milioni di euro in due anni) dagli sponsor, mentre il brasiliano sentirebbe già la nostaglia delle corse.

Incredibile, ma vero: dopo il secondo ritiro dalla F1, Felipe starebbe pensando al clamoroso ritorno. "Questa volta non cambio idea", aveva detto al momento dell'annuncio ma le cose sembrano essere cambiate. Pare infatti che il suo manager Nicolas Todt abbia sondato il terreno con Sir Frank per un altro anno di contratto.

Questione di ore, al massimo giorni, e la Williams prenderà una decisione. Il tempo stringe e per Robert Kubica non è un buon segnale. Il polacco ha dimostrato di essere pronto per il ritorno, ma per il team inglese potrebbe non essere sufficiente. Si tratta sempre di una scommessa anche se il ritorno nel circus del 33enne dopo l'incidente del 2011 nel rally di Andora sarebbe affascinante.


Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments