F1, test Barcellona: Grosjean davanti, Vettel 7°

La quattro giorni si chiude col miglior tempo della Lotus-Mercedes davanti a Rosberg e Kvyat

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

La Lotus-Mercedes si erge a protagonista nella quarta e ultima giornata di test di F1 a Barcellona. Dopo il miglior tempo fatto registrare da Maldonado giovedì e sabato, stavolta è stato Romain Grosjean a stampare il miglior crono, 1'24"064, che è anche il migliore di questa settimana. Alle sue spalle la Mercedes di Rosberg - il più attivo con ben 130 giri percorsi - e la Red Bull di Daniil Kvyat. Settimo Vettel con la Ferrari, a oltre 2" da Grosjean.

Va sottolineato come Grosjean, autore di ben 111 giri, abbia fatto registrare il miglior tempo con le gomme supersoft mentre Rosberg con la Mercedes ha chiuso col secondo crono di giornata ma con le medie, elemento che sottolinea come la scuderia campione del mondo in carica sia ancora di un altro livello rispetto alle altre. Terzo Kvyat con la Red Bull, quarto Nasr con la Sauber motorizzata Ferrari mentre quinto è Bottas con la Williams davanti al debuttante Carlos Sainz Jr. al volante della Toro Rosso, che è anche andato a sbattere senza conseguenze dopo un testacoda in curva 3. Sebastian Vettel ha completato "solo" 74 giri con la Ferrari e rimasta ai box per quasi tre ore nella sessione del pomeriggio: nessun problema particolare comunque per il tedesco. Nico Hulkenberg è ottavo con la Force India e ha registrato appena 36 giri a causa di problemi al motore. Non è sceso in pista Jenson Button, subentrato al volante della McLaren-Honda a Fernando Alonso, protagonista di un brutto incidente in mattinata. Il circus della F1 tornerà a Barcellona per un'altra sessione di test sul circuito di Montmelò la prossima settimana da giovedì a domenica.

LA CLASSIFICA DEI TEMPI

1. Romain Grosjean, Lotus, 1'24"067, 111 giri 
2. Nico Rosberg, Mercedes, 1'24"321, 131 giri 
3. Daniil Kvyat, Red Bull, 1'24"941, 104 giri 
4. Felipe Nasr, Sauber, 1'24"956, 73 giri 
5. Valtteri Bottas, Williams, 1'25"345, 129 giri 
6. Carlos Sainz Jr, Toro Rosso, 1'25"604, 88 giri 
7. Sebastian Vettel, Ferrari, 1'26"312, 76 giri 
8. Nico Hulkenberg, Force India, 1'26"591, 36 giri 
9. Fernando Alonso, McLaren, 1'27"956, 20 giri

TAGS:
F1
Barcellona
Ferrari
Mercedes
Vettel
Hamilton
Rosberg

I VOSTRI COMMENTI

A riveder le stelle - 22/02/15

Non capisco quale dovrebbe essere il problema. Alla Ferrari non cercano il tempo ma il setup della macchina, ma nemmeno gli altri lo cercano, ognuno segue un programma prestabilito a prescidere dai tempi sul giro.
In corsa vedremo, secondo me la Ferrari sara' da podio in tutte le gare del mondiale, a spanne direi che ne vince almeno sei. Scommettiamo?

segnala un abuso

cannatello - 22/02/15

ripeterò fino alla nausea: la Ferrari al primo GP scenderà fra il 7o e il 10o posto... non mi sono mai illuso

segnala un abuso

frankiebeerross - 22/02/15

Ma dai,sono tempi che al solito vanno interpretati con le pinze;le gomme?,il carico di benzina e l'assetto vettura con tutte le altre variabili la faranno da padrone fino al primo gp.

segnala un abuso