F1, test di Jerez: Raikkonen si inchina a Nasr

Al termine della terza giornata di prove il brasiliano della Sauber precede il ferrarista e Rosberg che ha totalizzato 151 giri con la Mercedes

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Al terzo giorno di test di F1 in vista del Mondiale 2015 la Ferrari ha dovuto abbandonare il platonico titolo di monoposto più veloce. Dopo due sessioni in cui spiccava la SF15-T di Vettel, Kimi Raikkonen si è dovuto accontentare del secondo posto: in testa in mattinata, il finlandese ha chiuso la giornata alle spalle del brasiliano Nasr con la Sauber (motorizzata Ferrari) che ha fermato il cronometro sull'1'21"545. Terzo Rosberg con la Mercedes.

Nasr, debuttante brasiliano in Formula 1, ha realizzato il miglior crono di giornata - 1'21"545 - con le gomme morbide e ha completato ben 108 tornate con la Sauber motorizzata Ferrari, chiudendo proprio la giornata con una serie di long-run. Secondo posto per Kimi Raikkonen che ha totalizzato 92 giri: il finlandese, al debutto con la nuova Ferrari SF15-T dopo due giorni in cui al volante c'era Sebastian Vettel, ha chiuso in testa al termine della mattinata mentre nel pomeriggio ha dovuto inchinarsi a Nasr, due decimi più veloce di lui. Terza posizione per Nico Rosberg, a 4 decimi da Nasr: dopo il guasto tecnico all'impianto elettrico della mattinata, il tedesco della Mercedes ha girato tantissimo e ha chiuso con ben 151 giri che permetterà agli ingegneri di lavorare su una mola di dati che nessun altro team ha a disposizione. Quarto posto per Felipe Massa con la Williams mentre quinto è Pastor Maldonado con la Lotus che ha girato anche con le gomme soft ma non è riuscito minimamente ad avvicinarsi a Nasr (quasi un secondo e due decimi di distanza). Sesto Carlos Sainz Jr con la Toro Rosso che ha accumulato molte informazioni visti i 136 giri percorsi, settimo Ricciardo con la Red Bull (solo 48 giri). Nel pomeriggio non è tornato in pista invece Fernando Alonso con la McLaren Honda: dopo i 32 giri della mattinata il pilota spagnolo è rimasto nei box a causa di un problema alla power unit sulla MP4-30.

RAIKKONEN: "LA DIREZIONE E' GIUSTA"

"E' troppo presto per parlare di risultati, ma stiamo andando nella direzione giusta". Parola di Kimi Raikkonen che nel suo primo giorno di test con la nuova Ferrari SF15-T ha realizzato il secondo miglior tempo assoluto. "Ci sono ancora moltissime cose da fare - aggiunge il finlandese - però è stato un inizio positivo, ben diverso rispetto a un anno fa. Sulla monoposto e' stato fatto un buon lavoro, con tanti miglioramenti. Anche se siamo solo ai primi giorni di prove abbiamo percorso parecchi chilometri, dopo che Sebastian aveva svolto due buone giornate di lavoro". Giornata positiva a Jerez anche per il direttore tecnico della Ferrari, James Allison: "Abbiamo avuto una giornata migliore dal punto di vista dell'affidabilità e con Kimi siamo riusciti a completare una buona serie di collaudi. E' stato interessante avere il suo riscontro sulle caratteristiche di guidabilità della SF15-T in rapporto alla vettura dell'anno scorso".

I TEMPI

1. Felipe Nasr, Sauber, 1'21"545, 109 giri 
2. Kimi Raikkonen, Ferrari, 1'21"750, 94 giri 
3. Nico Rosberg, Mercedes, 1'21"982, 151 giri 
4. Felipe Massa, Williams, 1'22"276, 71 giri 
5. Pastor Maldonado, Lotus, 1'22"713, 96 giri 
6. Carlos Sainz Jr, Toro Rosso, 1'23"187, 137 giri 
7. Daniel Ricciardo, Red Bull, 1'23"901, 49 giri 
8. Fernando Alonso, McLaren, 1'35"553, 32 giri

TAGS:
F1
Jerez
Test
Raikkonen
Ferrari
Rosberg
Alonso

I VOSTRI COMMENTI

Ale55andr082 - 04/02/15

benjaminucciosblog quindi oltre non capirne un h di f1 sei pure ipovedente...

segnala un abuso

torakiki il giustiziere - 04/02/15

ADESSO CHE LO GUARDO BENE IL NUOVO GAMBERO ROSSO è LA COPIA ESATTA DELLA MERCEDES DELLO SCORSO ANNO....LE SOLITE COSE...IL SOLITO STILE...

segnala un abuso

MilanF1 - 04/02/15

kimithebest (kimitheflop visto l'ultimo anno) ma tu da quanto guardi la F1 ?
forse non hai sky, ma solo la rai...boh

da sempre la mercedes non sfrutta mai tutto, tranne nel Q3... è risaputo e spiegato e dichiarato da loro stessi

sveglia su

segnala un abuso

plutonio33 - 04/02/15

io non mi sbilancerei ma aspetterei a dare giudizi fino a Melbourne dove vedremo i veri valori in campo, considerando anche che RB e Williams praticamente non si sono ancora viste e che una Sauber ha girato con un tempo migliore della Ferrari.
Comunque la cosa positiva è che finalmente si punta alle prestazioni e non solo all'affidabilità, quindi visto che speranze di vittoria di mondiale non ce ne sono anche se qualche volta si rompe qualcosa non sarà una tragedia.

segnala un abuso

ducatitricolore - 04/02/15

in questi primi test chi se ne frega dei tempi. è molto probabile che i piloti mercedes non schiaccino a fondo il pedale. l'importante è lavorare in unica direzione; se raikonen ha detto che è un buon inizio fidiamoci. bisogna erssere preparati alla prima gara non nei test, ricordate la redbull nei test non riusciva neppure a completare dei giri. poi a parte problemi chevettel ha avuto sopratutto con l'affidabilità mi pare si sia ripresa

segnala un abuso

kimithebest - 04/02/15

milanf1
e tutte queste cose come le sai?vivi nel box mercedes?
e poi non si parla di vincere il mondiale ma semplicemente del fatto che la ferrari possa andare meglio dell'anno scorso!

segnala un abuso

MilanF1 - 04/02/15

Chi va bene nei test cosa ???

Dai ragazzi, ma davvero vi illudete per dei test del venerdi?
Andateci piano...

Vi siete già dimenticati che la Mercedes non sfrutta mai tutto il motore e gira a pieno carico praticamente sempre tranne che in Q3 ??

Boh,
mi sembrate di essere nel mondo delle favole

segnala un abuso

rossonerisiamnoi - 03/02/15

Anche lo scorso anno la Ferrari iniziò bene i test, qui ed anche in Bahrain

segnala un abuso

torakiki il giustiziere - 03/02/15

SECONDO IL MIO MODESTO PARERE, A PRESCINDERE CHE CI SIA CHI HA SPINTO DI PIU O CHI SI è NASCOSTO, PER LA CONFORMAZIONE DELLA PISTA DI JEREZ , FATTA DI VELOCITA MEDIO BASSA, PENSO CHE IL MOTORE MERCEDES NON ABBIA FATTO LA DIFFERENZA....CIRCUITI COME QUESTO NEL MONDIALE CE NE SONO 2 O AL MASSIMO 3.....APPENA SI ANDRA SUI CIRCUITI VELOCI SI VEDRANNO A MIO MODO DI VEDERE ALTRI VALORI IN CAMPO...

segnala un abuso