Hamilton e Rosberg, è l'ora della verità

Lewis Hamilton e Nico Rosberg, il moro e il biondo della Mercedes. Compagni di scuderia ma rivali per il titolo piloti di Formula 1. Sono rimasti loro due a giocarsi il Mondiale nell'ultimo decisivo Gran Premio ad Abu Dhabi. La classifica vede Lewis in testa con 334, 17 lunghezze in più di Nico. Ma i punteggi raddoppiati della gara conclusiva (50 al primo, 40 al secondo e via via a scalare) potrebbero cambiare le carte in tavola. Per Hamilton sarebbe il secondo Mondiale dopo quello conquistato con la McLaren nel 2008. Rosberg invece riporterebbe il titolo in famiglia a 32 anni dalla vittoria di papà Keke. Intanto i due nemici-amici si scrutano.

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
Nations League: Italia al lavoro per il Portogallo

L'Italia va di corsa

Gli Azzurri preparano la sfida al Portogallo

Milan, allenamento con i superstiti

Milan, allenamento con i superstiti

Gattuso non perde il sorriso nonostante le molte assenze per infortunio

Claudio Ranieri nuovo allenatore del Fulham

Ranieri riparte dal Fulham

Il tecnico italiano allenerà a Craven Cottage

Atp Finals, brilla Djokovic

Djokovic, lezione a Zverev

Nole brilla alle Atp Finals di Londra

Una collezione di cimeli: ora si possono noleggiare con SportUnveiled

Cimeli e sport, che collezione

Dalla maglietta di Pelè al casco di Senna con SportUnveiled

Costruirsi il futuro dopo la carriera sportiva: con Randstad Next si può

Costruirsi il futuro dopo la carriera sportiva

Presentata la seconda edizione di Randstad Next

I giornali: mercoledì 14 novembre

I giornali: mercoledì 14 novembre

La rassegna italiana e internazionale

Roger Federer (Getty Images)

Atp Finals: Federer ancora vivo

Thiem travolto in due set. Anche Anderson ok

Ecco il luxury hotel di CR7 a Marrakech

Il nuovo luxury hotel di CR7

Ecco i primi rendering dell'albergo di Marrakech