Schumi, la famiglia smentisce ancora Streiff

Ennesimo tentativo dell'ex pilota di millantare conoscenze che non ha

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Schumacher (Afp)

A un anno di distanza dal terribile incidente sugli sci, Michael Schumacher continua a lottare, ma su di lui non mancano indiscrezioni al limite dell'inventato. Come le ultime del sedicente amico Philippe Streiff, che ha fatto andare su tutte le furie ancora una volta, la terza, la famiglia del sette volte campione del mondo. "Schumacher non ha ancora ritrovato l'uso della parola e comunica con gli occhi. Comincia comunque a riconoscere i suoi cari, sua moglie e i figli, ma ha grossi problemi di memoria", ha detto a "Le Figaro" l'ex pilota, che si definisce amico di Schumi.

Tutto inventato secondo l'entourage di Schumacher. Streiff farebbe riferimento a contatti diretti con il medico Gerard Saillant e con la moglie dell'ex ferrarista, Corinna. Il primo, però, ha smentito di conoscerlo, mentre la seconda ha confermato che i rapporti tra Streiff e la famiglia Schumacher sono praticamente inesistenti. Insomma, millanterebbe informazioni e conoscenze che in realtà non ha. E, purtroppo, non sarebbe la prima volta.

TAGS:
F1
Schumacher
Streiff

I VOSTRI COMMENTI

A riveder le stelle - 29/12/14

Vista l'insistenza direi che c'e' qualcosa di vero. Se ben ricordate Michael ancora non parla e si commuove quando sente parlare i figli. Non occorre essere geni per capire che comunica con gli occhi e non ha l'uso della parola altrimenti tutti i giornali ne avrebbero parlato. La famiglia farebbe bene a parlare un po' di piu' e a nascondere meno, saranno anche affari di famiglia ma se Schumi e' diventato un penrsonaggio e' anche grazie ai tifosi. Un po' di rispetto per noi non farebbe male.

segnala un abuso

lilla la bella - 28/12/14

io al suo posto mi sarei vergognata

segnala un abuso