F1, Alonso saluta la Ferrari nel giorno della festa di Natale

"Grazie di tutto, vi auguro il meglio". Arrivabene: "Da gennaio all'attacco e non in difesa"

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Alonso

Sabato di auguri a Maranello, dove si è svolta la festa di Natale della Ferrari. "Grazie di tutto - ha scritto Fernando Alonso su Twitter - . Vi auguro di cuore il meglio per il futuro". Il presidente Sergio Marchionne ha spronato i presenti: "Ci sono molte persone di grande talento. Io sono qui per farvi lavorare al meglio e darvi le risorse per fare in modo che la coppia di piloti straordinari che abbiamo sia in grado di competere per la prima fila".

"Per questo ho deciso di chiamare Maurizio Arrivabene, che garantirà a voi e alla Ferrari la leadership più efficace. Maurizio ha la mia piena fiducia, conosce questo mondo da molto tempo e ha le capacità per guidare la Scuderia in un periodo difficile per il team ma anche per tutta la Formula 1. Non temete il cambiamento, siate proattivi, abbiate il coraggio di dare idee. So che ne siete capaci ed è di questo di cui la Ferrari ha bisogno", ha aggiunto. Proprio Arrivabene ha suonato la carica: "Ora ci scambiamo gli auguri di Natale, ma da gennaio voglio vedervi non in difesa ma all'attacco, perché l'obiettivo è riportare la Scuderia Ferrari nelle posizioni che merita", ha spiegato il neo team principal. Arrivabene ha rivolto un pensiero a Jules Bianchi e Michael Schumacher, "due piloti molto cari al team che in questo momento stanno combattendo una lunga e difficile battaglia", e ha ricordato Emilio Botin, presidente del Banco Santander scomparso all'inizio di settembre. Presenti anche John Elkann, Piero Ferrari e l'ad della Ferrari, Amedeo Felisa. Tutti, compreso Kimi Raikkonen, hanno partecipato all'accensione del grande albero di Natale offerto dalla città di Brunico all'azienda. L'enorme abete, alto più di venti metri, è illuminato da oltre diecimila lampadine a basso consumo energetico.

TAGS:
F1
Ferrari
Marchionne
Alonso

I VOSTRI COMMENTI

frankiebeerross - 13/12/14

Diciamo che sono nato ferrarista e questi anni addirittura giravo canale o spegnevo la tv ad ogni gran premio finito male,spero che il 2015 possa vedere più gran premi fino alla fine ahahahaahah.

segnala un abuso

Cuore Inter - 13/12/14

Mi auguro di sbagliarmi, ma alle chiacchiere di Marchionne credo poco, visti i precedenti............

segnala un abuso