F1, primi giri di Vettel sulla Ferrari

Il tedesco, in incognito, avrebbe percorso una manciata di giri a Fiorano con una monoposto del 2012

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Vettel, Ipp

Il debutto era previsto per sabato, ma pare che Sebastian Vettel, indossando tuta e casco anonimi, abbia già messo assieme una manciata di chilometri con la Ferrari. Due o tre giri, non di più, con un esemplare 2012. Gli obiettivi sono quelli di sistemare il sedile e la posizione di guida in attesa del lavoro che lo attende. Tra le priorità c’è anche la presa di confidenza con il metodo di lavoro del Cavallino e l'ambientamento con Maranello.

I passaggi di Vettel, che attendeva la scadenza dei cinque giorni di divieto imposti dalla Red Bull, sarebbero passati inosservati perché è consuetudine veder girare sulla pista di Fiorano le Formula 1 dei clienti affidate al collaudatore Andrea Bertolini. Sul fronte tecnico sembra sempre più traballante la posizione del progettista greco Nicholas Tombazis, seriamente candidato al ruolo di prossima vittima della rivoluzione rossa. Intanto la Ferrari continua a pressare Ross Brawn per convincerlo a tornare a Maranello. Ma l’ingegnere inglese non ha ancora sciolto le riserve. Un tentennamento dovuto a motivi di salute.

TAGS:
Vettel
Ferrari
Motori
Formula 1

I VOSTRI COMMENTI

giuseppeiI - 29/11/14

FRAGLO - 28/11/14
ma con tutti gli ingegnieri che ci sono è possibile che non se ne trova uno decente tirate fuori i soldi e vedi come
arrivano.

chi sono questi ingegneri, facci i nomi, ma non dire fesserie, l'unico bravo e' Adrian Newey ma lui non si muove dall'inghilterra quindi in ferrari non verra' mai.

segnala un abuso

benjy88 - 28/11/14

maxlupez - 28/11/14

X benjy88 - la macchina che a tuo dire è inferiore alla ferrari ha vinto 3 GP. con Ricciardo che ha bastonato Vettel per tutta la stagione conquistando quasi il doppio dei suoi punti... ANCHE LA MARUSSIA E' INFERIORE ALLA SAUBER.. EPPURE MARUSSIA DUE PUNTI SAUBER ZERO...

segnala un abuso

FRAGLO - 28/11/14

ma con tutti gli ingegnieri che ci sono è possibile che non se ne trova uno decente tirate fuori i soldi e vedi come
arrivano.

segnala un abuso

KimiR7 - 28/11/14

cia a tuti,
Ross Brawn non viene a Maranello perche ha chiesto carta bianca e Marchionne ha detto no.
pertanto per la Rossa esesndo in mano a incompetenti e palancai del genere un futuro roseo non si sarà a breve.
ora metteranno l'amico dell'amico del parente del cognato.... un classico

segnala un abuso

maxlupez - 28/11/14

X benjy88 - la macchina che a tuo dire è inferiore alla ferrari ha vinto 3 GP. con Ricciardo che ha bastonato Vettel per tutta la stagione conquistando quasi il doppio dei suoi punti...

segnala un abuso

schumax - 28/11/14

Caro Sergio Marchionne continua a fare pulizia, perché in Ferrari c'è ancora da pulire. Via Tombazis e Fry, Fisichella, Genè e De Larosa. Prendi Vergne come terzo pilota, che potresti utilizzarlo quando va via Raikkonen.
Sperando che arrivi Brawn e Costa. Sempre Forza Ferrari

segnala un abuso

rossonerisiamnoi - 28/11/14

In realtà Todt ce l'aveva con Alonso perché ai tempi in cui correva per la F3000 firmò con Briatore, nonostante ci fosse un accordo tra il suo manager e lo stesso Todt
Comunque è un bene ricordare queste parole, così nessuno potrà parlare di favoritismi alla Ferrari da parte della FIA (e quindi di Jean Todt)

segnala un abuso

frankiebeerross - 28/11/14

Io forse sarò fuori dal coro però penso sia giunto il momento in ferrari di far spazio a giovani ingegneri,con cui iniziare una progettualità che faccia scuola in formula uno.

segnala un abuso

benjy88 - 28/11/14

NON VEDO PERCHE' VETTEL DOVREBBE FAR MALE IN FERRARI.. QUEST'ANNO E' ARRIVATO DAVANTI ALLA ROSSA CON UNA MACCHINA INFERIORE ALLA FERRARI E CON TANTI PROBLEMI TECNICI...SE TANTO MI DA TANTO...OLTRE I 4 TITOLI IL TEDESCO NON E' ANDATO LONTANO A VINCERE IL TITOLO NEL 2009 CONTRO LA BRAWN.. ED HA REALIZZATO PIU' PUNTI CON LA TORO ROSSO PEGGIORE DI SEMPRE DA QUANDO SI CHIAMA TORO ROSSO(EX MINARDI)

segnala un abuso

juventinopicionestellare-sapri - 28/11/14

DURANTE LA SPY STORY DISSE CHE NON VOLEVA IL PERDENTE IN FERRARI

segnala un abuso