Ferrari, Alonso: "Una giornata a metà"

Raikkonen: "Fatto un buon lavoro"

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Ferrari, Alonso: "Una giornata a metà"

Un guasto ha condizionato le prove libere di Fernando Alonso: "E' stato un vero peccato perdere la possibilità di disputare il secondo turno di prove libere, qui a Yas Marina l'unica vera occasione di farsi un’idea di come andrà il fine settimana". Lo spagnolo della Ferrari spiega: "Al mio secondo giro la monoposto si è spenta all’improvviso e nonostante i commissari abbiano fatto il possibile per riconsegnarla ai box in tempo utile per riportarla in pista, l'intervento dei meccanici ha richiesto più tempo del previsto".

Un peccato perché la mattina era andata bene: "Nella prima sessione eravamo riusciti a completare tutto il lavoro in programma e la vettura si era comportata secondo le aspettative, ma le temperature – molto più alte rispetto a quelle attese sia per le qualifiche che per la gara – rendono i dati raccolti poco rappresentativi". Ora il weekend è in salita: "Per lo stesso motivo domani anche la terza sessione di prove libere non sarà molto rilevante e questo vuol dire che il primo giro in condizione di qualifica e gara, al pomeriggio con il buio, sarà quello della Q1. Certamente non saremo molto preparati, ma cercheremo ugualmente di tirare fuori il massimo come sempre".

RAIKKONEN: "GIORNATA UTILE"

Kimi Raikkonen: "Oggi è stata una giornata molto intensa, e soprattutto nel primo turno di prove libere abbiamo faticato a trovare il bilanciamento della vettura. Il programma prevedeva diverse prove di assetto e la mia monoposto, probabilmente anche a causa delle elevate temperature, era piuttosto nervosa. Tra le due sessioni abbiamo deciso di effettuare qualche modifica e in FP2, con temperature più basse, le cose sono migliorate, anche rispetto ai nostri avversari. Il mio giro non è stato perfetto, ho commesso un piccolo errore, ma nel complesso il lavoro svolto oggi ha dato buoni frutti e questa sera l’analisi dei dati ci fornirà informazioni utili per continuare a migliorare in previsione di qualifica e gara".

TAGS:
Alonso
Ferrari
Raikkonen

I VOSTRI COMMENTI

Nessun commento