Formula 1, Vettel: "Scelta difficile, ma sono molto motivato"

Il tedesco: "La Ferrari per me è un sogno che si avvera"

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

"La mia non è stata una decisione semplice. Ho corso tutta la vita con la Red Bull, dal Junior Team alla Red Bull Racing e non pensavo di raggiungere certi successo, ma a un certo punto senti di dover intraprendere una nuova sfida, qualcosa di diverso". Sebastian Vettel parla così del suo passaggio alla Ferrari nella conferenza stampa Fia alla vigilia del Gp di Abu Dhabi, l'ultimo della stagione. "Sono molto emozionato e molto motivato", dice.

E ancora: "Voglio mettere tutto il mio cuore e le mie capacità per cercare di raggiungere il successo con la Ferrari - continua -. Quando ero un ragazzino, Michael Schumacher sulla Rossa era il mio più grande idolo e adesso per me è un enorme onore avere la possibilità di guidare una Ferrari. Ho già avuto un piccolo assaggio di quello che è lo spirito Ferrari quando ho conquistato la prima vittoria a Monza nel 2008, con un motore della Casa del Cavallino Rampante. La scuderia ha una grande tradizione in questo sport e sono estremamente motivato ad aiutare la squadra a tornare al vertice. Darò il cuore e l’anima per far sì che questo accada".

Infine la frase che tutti si aspettavano: "Arrivare alla Ferrari per me è un sogno che si avvera".

Un filo meglio Alonso

Tutti i dubbi sulla scelta della Ferrari di puntare su Vettel di Ronny Mengo

DITE LA VOSTRA: CLICCATE E VOTATE

F1, Vettel riuscirà a vincere un Mondiale con la Ferrari?

TAGS:
Vettel ferrari
Formula 1
Parlato

I VOSTRI COMMENTI

torakiki il giustiziere - 21/11/14

CARO DAMNER.....MA CHE CENTRA INZAGHI.....è POSSIBILE CHE IL CALCIO VENGA SEMPRE MEZZO IN MEZZO A TUTTO??.....TRA L ALTRO IO POI NON LO SGUO MANCO PIU....

segnala un abuso

vincy968 - 21/11/14

Abbiamo visto cosa ha fatto quest'anno Vettel con una vettura "triste". Abbiamo visto cosa ha fatto Alonso quest'anno con una vettura "tristissima". Caro Vettel con la migliore macchina del circuito li vinco anche io 4 mondiali. Vedremo cosa riuscirai a fare con una vettura "tristissima"

segnala un abuso

mitra69 - 20/11/14

Vettel non vincerà nessun mondiale con la Ferrari perchè sarà duello Mercedes Meclaren-Honda Alonso ha fatto bene lasciare la Ferrari per andare in Meclaren i giapponesi vogliono vincere non fare la comparsa come la Ferrari

segnala un abuso

damned.ever - 20/11/14

torakiki il giustiziere

E MICA SI PARLA DI INZAGHI ALLENATORE ...VETTEL IL SUO MESTIERE LO SA FARE ....VISTO CHE HA FATTO GAVETTA ...NON E CHE SI E ALZATO UNA MATTINA DICENDO FACCIO IL PILOTA ...INZAGHI INVECE LA SERA HA MANGIATO LA PEPERONATA E ANDATO A DORMIRE E SI E RISVEGLIATO GUARDIOLA ..AHHAHAAHHA

segnala un abuso

Ferrari1983 - 20/11/14

la ferrari ha preso la decisione giusta..con nando k e voluto andare via se la ferrari prendeva Hamilton ci guadagnava cm pilota xke ritengo Lewis un po più forte di seb pero la mercedes sicuramente voleva nando in cambio e gia la mercedes e forte cosi pensate un po con alonso...invece prendendo seb la ferrari come pilota ci perde un pokino ma..cmq seb e un 4 volte campione del mondo e nando va in un team la McLaren k nn e superiore alla ferrari in questo momento quindi ripeto scelta giusta

segnala un abuso

SoloMilan1970 - 20/11/14

Grazie a Fernando cmq, non sara' il massimo della simpatia come pilota e' fenomenale, e' stato in Ferrari nel momento sbagliato, good luck!

segnala un abuso