F1, le pagelle del GP degli Stati Uniti

Hamilton voto 10, compitino per Alonso. Il peggiore? Il circus

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

LUCA BUDEL

LEWIS HAMILTON – VOTO 10
Non si deprime per aver perso la pole position e attende con pazienza il momento buono per impallinare in gara il compagno di squadra. Solido e maturo il ragazzo ha fatto il salto di qualità decisivo allungando a 10 l’elenco delle vittoria di questa stagione.

NICO ROSBERG – VOTO 8
Dopo il numero di Spa ha perso improvvisamente lo smalto necessario a contenere la rimonta di Hamilton. Si deve accontentare della vittoria platonica nel giro veloce del sabato prima di timbrare con rassegnazione il secondo posto in gara.

DANIEL RICCIARDO – VOTO 9 A parte la barba impresentabile anche a Austin il giovanotto mette in pista numeri utili alla conferma di un talento in crescita. E’ un fenomeno nella lettura dello sviluppo della gara e ancora una vilta mette i piedi sul podio lasciandosi dietro il prossimo numero uno della Ferrari.

FERNANDO ALONSO – VOTO 6
Fa il suo compitino portando a spasso una macchina con motore spompato. Nulla di più, anche se l’approccio da taxista gli permette di battere lo stesso il solito evanescente Kimi Raikkonen.

FORMULA 1 – VOTO 1
Il progetto era quello di conquistare finalmente il pubblico americano. Invece il circo si è presentato a Austin con un guardaroba pieno di toppe. 18 macchine in griglia e litigi in pubblico sulla spartizione dei soldi non sono il massimo della vita quando pretendi di esportare lo spettacolo più bello del mondo.

TAGS:
Formula 1
Austin
Gp usa
Hamilton
Ferrari
Alonso

I VOSTRI COMMENTI

nandop6 - 05/11/14

benjy88
Mettiamola così, se la Mclaren non vincerà il mondiale potrai dare sempre la colpa ad Alonso.

segnala un abuso

benjy88 - 05/11/14

cavroncitodelleasturie - 04/11/14

certo che è il migliore di tutti.....
solo tu lo consideravi un bidone che doveva ritirarsi.....
ma adesso che correrà con la Mcladren diventerà il tuo eroe? dimostri (anche se non serviva) che uomo sei ad ogni occasione.....SARESTI TU L'UOMO??UNO CHE HA PIU' NIC CHE CAPELLI?? AH AH AH AH DAI DIMMENE UN'ALTRA!! AH AH AH AH AH AH AH AH

segnala un abuso

cavroncitodelleasturie - 04/11/14

certo che è il migliore di tutti.....
solo tu lo consideravi un bidone che doveva ritirarsi.....
ma adesso che correrà con la Mcladren diventerà il tuo eroe? dimostri (anche se non serviva) che uomo sei ad ogni occasione.....

segnala un abuso

benjy88 - 04/11/14

MA ADESSO CHE FERNANDO E' UN PILOTA MCLAREN E' ANCORA IL MIGLIORE DI TUTTI??MI ASPETTO I SOLITI COMMENTI COERENTI DEGLI JUVENTINI.. GIUSTO PER FARMI TANTE RISATE...

segnala un abuso

DVD 29 - 04/11/14

ieri avevo scritto 2 commenti ma non sono stati pubblicati... comunque avevo fatto i complimenti a hamilton e ricciardo che a mio parere sono stati i più bravi; avrei preferito che vincesse rosberg così il mondiale restava aperto e ci saremmo divertiti di più nelle ultime 2 gare !!! spero che hamilton non abbia problemi tecnici perchè da dopo il belgio ha dimostrato di meritarlo lui questo mondiale, nonostante rosberg mi stia più simpatico :D

segnala un abuso

DVD 29 - 04/11/14

FERRARITHEBESTCAR:"Ricordati anche che i 4 titoli di vet non valgono la vittoria di ALONSO in spagna nel 2012."
ahahahahahahahahahahahahahah ... eh si, forse perchè alonso non ha vinto nel 2012 ma si era fatto battere dal "fenomeno" maldonado!!! a parte questo, se io fossi un pilota di F1 preferirei vincere 4 mondiali ed essere definito sopravvalutato che vincerne 2 ed essere definito fenomeno !!!

segnala un abuso

nandop6 - 04/11/14

Sono deluso da Rosberg, dopo aver fatto una grande pole è scemato nel nulla in gara come se sapesse già di dover arrivare secondo, arrendevole. Su Alonso voglio dire che il prossimo anno su una Mclaren che questo anno è stata inferiore o uguale alla Ferrari si toglierà la soddisfazione di arrivargli davanti. Sicurissimo.

segnala un abuso

rossonerisiamnoi - 04/11/14

Sono d'accordo su tutto tranne che su quell'1, tutto sommato è stata una bella gara ed al pubblico americano interessa più questo che le beghe politiche, visto che sono abituati allo spettacolo delle gare Indy e Nascar

segnala un abuso

giovanniF1 - 04/11/14

Adesso Rosberg deve sperare in un ritiro di Hamilton o di una gara anomala per vincere il mondiale

segnala un abuso

FERRARITHEBESTCAR - 03/11/14

torakiki il pi-ri-pi-ri-pi-bla-bla. Allora insieme alla FERRARI dovrá ritirarsi tutta la F1. Non lo sapevi che anche se... (per fare un piacere a te) la FERRARI, (FERRARI va scritto sempre in Grande RICORDATELO) dovesse' ritirarsi resterá sempre il marchio piú prestigioso é vincente nella storia della F1? Quindi o resta, o si ritira... RASSEGNATI!!! Sei uno sportivo a tutti gli effetti? Complimenti. Ricordati anche che i 4 titoli di vet non valgono la vittoria di ALONSO in spagna nel 2012.

segnala un abuso