F1, Alonso: "Sochi? Bella pista e tanto seguito"

Lo spagnolo si è "trovato bene fin dal primo giro". Qualche problema per Raikkonen

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Raikkonen (IPP)

Fernando Alonso sorride dopo la prima giornata a Sochi: l'impatto con la nuova pista è stato positivo. "E' molto particolare e non immaginavo che qui la F1 avesse già così tanto seguito. A sorprendermi è stata anche la buona aderenza dell’asfalto, fatto alquanto insolito su un circuito nuovo. Ci siamo trovati bene sin dal primo giro e questo ha aiutato molto in quello che era il compito più importante, ossia fare la conoscenza del tracciato", ha detto.

Abbiamo lavorato molto sul set-up e registrato un comportamento molto simile tra le due mescole, la cui "prestazione migliora con l’accumularsi dei giri. La pista è molto severa con i freni, ma questa è una delle specifiche su cui lavoreremo stasera per prepararci al meglio per le qualifiche", ha aggiunto Alonso. Qualche problema in più per Kimi Raikkonen, alle prese con una Ferrari non del tutto "amichevole". "Questa prima giornata di prove libere è stata dedicata alla conoscenza della pista, il tracciato mi piace e pur essendo nuovo c’era una buona aderenza le parole del finlandese - . Nel primo turno abbiamo seguito passo dopo passo il programma previsto, anche se a fine sessione non sono riuscito a completare il mio ultimo run. Nel pomeriggio il lavoro si è concentrato sul comportamento delle due mescole, che qui impiegano più del normale ad offrire la massima prestazione, fatto insolito soprattutto nel caso della gomma Soft. Per avere un quadro più chiaro a questo proposito dobbiamo attendere l’evoluzione della pista. Purtroppo anche qui continuo a non sentirmi a mio agio con l’anteriore e questo fattore mi ha impedito di mettere insieme un buon giro. Ora insieme alla squadra cercheremo di trovare una soluzione che mi permetta di tirare fuori la miglior prestazione possibile".

Facce distese anche nel box Mercedes, a partire da Lewis Hamilton. "Mi piace la nuova pista - ha confermato l'inglese - . ha un buon grip e grandi curve, con tanta velocità media. E' divertente. La macchina dà buone sensazioni. La McLaren sembra vicina il che è ottimo per tutti visto che si potrà fare una bella gara. Abbiamo un buon bilanciamento, ma c'è ancora del lavoro da fare per vedere se possiamo ancora migliorare". Anche Nico Rosberg sembra sereno: "E' stata una giornata proficua da un punto di vista tecnico. La squadra ha deciso di provare con due diversi setup. Nella seconda sessione sono uscito con uno molto creativo, che non ha funzionato. Per questo torneremo a un setup più conservativo, perché abbiamo visto che Lewis era moto veloce. La pista è davvero bella, molto divertente. In particolare la curva 3 è speciale e l'asfalto poco abrasivo, quindi le gomme dovrebbero durare a lungo. Non ci dovrebbero essere molti pit stop domenica. E questo è sorprendente".

TAGS:
F1
Sochi
GP Russia
Alonso
Raikkonen
Ferrari
Mercedes
Hamilton
Rosberg

I VOSTRI COMMENTI

Nessun commento