F1, Fernando Alonso fa il prezioso: "Decido quando e come voglio"

Il pilota spagnolo rivela: "Mi sono guadagnato la fiducia e questa possibilità di scegliere con anni di lavoro. Ma ho la decisione in testa già da un po' di mesi..."

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Alonso AFP, Foto AFP

Fernando Alonso è diviso tra presente e futuro: "Sto ancora pensando cosa fare, non è cambiato niente dai giorni scorsi. Ho la decisione in testa già da un po' di mesi... So quello che voglio fare, ma deciderò e lo dirò al momento giusto. Ho la possibilità di farlo, perché me lo sogno guadagnato in tanti anni di lavoro e fiducia. Devo valutare bene tutto. E' stato dato un annuncio e quindi i miei pensieri adesso faranno muovere altre situazioni".

''Un anno sabatico, perché no? - ha detot a sorpresa - . Ci sono delle opzioni, bisogna capire che dall'esterno si vedono alcune cose, ma all'interno è molto diverso. Da due o tre mesi avreste dovuto cominciare a capire in che direzione vado. Quando ve lo dirò capirete meglio''. Intanto lo spagnolo resta fedele alla maglia col Cavallino e commenta con entusiasmo una qualifica in linea con l'andamento stagionale: "E' stato un weekend molto positivo per adesso. Ho fiducia nel nostro potenziale e ho trovato una grande in macchina dal primo giro nelle libere. Certo, è il solito quinto posto che abbiamo fatto tante volte in questa stagione. Ma è un quinto diverso, perché mi sono veramente molto divertito. Inoltre ho dato 8 decimi all'altra Ferrari. E' stata una qualifica importante".


E proprio Kimi Raikkonen non sorride per il decimo tempo: "Cambiare la power unit di certo non mi ha aiutato, ma il problema vero è che la macchina non gira. Non capisco per quale motivo... Quando inizio a girare, però, sento subito questo problema e non riuscire a fare le curve non è piacevole. Per la gara vedremo come andrà e cosa riusciremo a fare, ma daremo il massimo".

TAGS:
Alonso
Ferrari
Raikkonen
F1
Qualifiche

I VOSTRI COMMENTI

roberto63 - 05/10/14

Cuai Benjy è inutile che fai l'esorcista..... pensa che ALFONSO come lo chiami tu sarà il pilota della TUA MCLAREN-HONDA.... pensa ti toccherà tifare per lui e se diventa CAMPIONE DEL MONDO,,,, mi farò un sacco di risate ma sarò contento per lui... è il miglior pilota ma non gli hanno mai dato una macchina veramente vincente e quando ha potuto competere gli hanno sbagliato le strategie al muretto.... pensa BenJY ALLA LEGGE DEL CONTRAPPASSO....ahahahahah

segnala un abuso

benjy88 - 04/10/14

ALFONSO DICE CHE DOBBIAMO CAPIRE DOVE ANDRA' DALLE SUE PAROLE.. LUI SEMPRE VUOLE LA MIGLIOR MACCHINA(COME TUTTI DEL RESTO) QUINDI DOVREMMO DEDURRE CHE VOGLIA ANDARE ALLA MERCEDES.. E SE LA SQUADRA TEDESCA DICESSE CHE CHI PERDE IL MONDIALE VERRA' MANDATO VIA E ARRIVERA' LO SPAGNOLO??

segnala un abuso

desmodenik - 04/10/14

Da ferrarista sfegatato spero che Fernando Alonso vinca i prossimi 4/5 mondiali per far vedere alla fiat/ferrari come si fa a vincere i mondiali...... e come si fa a sviluppare una monoposto... ormai la scuderia ferrari e' pari ad una Force India o na Toro Rosso.... grazie al gruppo fiat...

segnala un abuso

SportsFan - 04/10/14

Non riesco a capire come fa la McLaren di pensare a riprendere Alonso dopo quello che ha fatto contro di loro

segnala un abuso

benjy88 - 04/10/14

ALFONSO HA FATTO PERDERE ALMENO DUE TITOLI ALLA FERRARI.. MAI SCELTA PIU' GIUSTA DI QUESTA!!

segnala un abuso

ALEX190667 - 04/10/14

''Un anno sabatico, perché no?

Ecco, bravo, anche due, magari nei go-kart che forse lì riesci pure a vincere.....

segnala un abuso

frankiebeerross - 04/10/14

Sinceramente perdere così alonso è da pazzi e senza nessuna colpa per il pilota perché a mio parere quest'anno gli hanno dato l'evoluzione della 500 Abarth e non la vettura che voleva lui!.

segnala un abuso

xderossi - 04/10/14

il miglior pilota della F1 dal ritiro di schumacher,chiunque dica il contrario o non capisce o lo dice per antipatia,vettel non vale un unghia di alonso,che con un cartoccio colorato di rosso ha fatto i miracoli

segnala un abuso

edoedoedoedoedo - 04/10/14

Non ha mai avuto e mai avrà il quid del Campione, che è cosa per pochi. Adiós

segnala un abuso