Vettel chiama la Ferrari: "Una nuova sfida, non vedo l'ora di iniziare"

Seb: "Non posso ancora dire niente, ma è stata una scelta di cuore"

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Vettel chiama la Ferrari: "Una nuova sfida, non vedo l'ora di iniziare"

Nessun annuncio ufficiale, ma Sebastian Vettel è praticamente il nuovo pilota della Ferrari. Il tedesco non ha potuto confermarlo, ma ha parlato della sua nuova sfida: "Una scelta fatta con il cuore, non vedo l'ora di inziare. Team italiano? Posso dire che mi sono già trovato bene in Toro Rosso (sorride, ndr)". Perché l'addio alla Red Bull? "E' stata una scelta difficile, non vado via perché non ho ottenuto buoni risultati quest'anno"

Sebastian Vettel ha maturato la decisione di andarsene in questi ultimi mesi: "Avevo bisogno di una nuova avventura, era giunto il momento di cambiare. Ci ho riflettuto a lungo, non vedo l'ora di iniziare la mia nuova sfida. L'italiano? Un po' me lo sono dimenticato...".

Il tedesco di Heppenheim ha comunicato ieri sera la sua decisione ai capi Red Bull: "Quello che ho detto ad Horner rimane tra me e lui. E' stata una decisione difficile perché qui mi trovo bene, è tutto fantastico, ma ho seguito il mio cuore che mi diceva di cambiare". Il team principal della scuderia austriaca ha però confermato: "Mi ha detto che andrà in Ferrari". Seb ha sfruttato la clausola di rescissione del suo contratto in scadenza nel 2016: non doveva essere oltre i primi tre nella classica Mondiale dopo il 30 settembre. Così si è potuto liberare per abbracciare la Rossa: tra venerdì e sabato a Suzuka il tedesco ha già visitato il box Ferrari.

"Ci ha informato la scorsa notte e ovviamente ha avuto delle ragioni per fare questa scelta. Non penso che l’abbia fatto a cuor leggero. Ma se ha il desiderio di andare da qualche altra parte, allora è giusto che segue la sua strada. Abbiamo raggiunto tantissimi risultati insieme, abbiamo vinto tanto, abbiamo avuto grandi momenti, dentro e fuori dalla pista e guarderemo al passato con affetto... E' stato un momento emozionante", ha continuato Chris Horner.

E' stata dunque una decisione di Vettel, come confermato anche da Helmut Marko: "Non ha rotto il suo contratto. C’era una clausola per cui poteva andare e recentemente ce lo ha fatto sapere".

DITE LA VOSTRA: CLICCATE E VOTATE

Vettel verso la Ferrari: è la scelta giusta?

TAGS:
Vettel
Red Bull
Ferrari

I VOSTRI COMMENTI

redblack51 - 05/10/14

ho sempre detto che alonso è il più forte di tutti e lo ha dimostrato facendo l'impossibile con la motozappa che gli hanno affidato e purtroppo lui sa che anche nel futuro prossimo la ferrari non sarà competitiva. Quindi via tutti da domenicali a montezemolo fino ad alonso: si ricomincia da zero e devo dare atto a vettel che ha fatto una scelta coraggiosa, speriamo che la sua voglia di riscatto e della ferrari porti a qualcosa di buono

segnala un abuso

SportsFan - 04/10/14

Saro molto curioso di leggere i commenti degli ferraristi se Vettel fara meglio in Ferrari o se Alonso fara peggio dove andra.

segnala un abuso

frankiebeerross - 04/10/14

Scelta di cuore?,da quando i piloti hanno un cuore?...............................forse il rumore dei soldini che andrà a pigliare,quello lo capisco.......................il mondo stà cambiando quello sì ma saranno belli tutti stì cambiamenti?.

segnala un abuso

Ale55andr082 - 04/10/14

..cmq per me se ne pentirà dopo le prime due curve nei primi test...quando capirà quel che già sappiamo noi: che purtroppo la ferrari è da troppo tempo che non realizza un auto VINCENTE: A meno che crede in un programma più a lungo termine diciamo (vincere nel 2015 è fuori discussione, lietissimo di sbagliarmi ovviamente, ma le favole raccontiamole ai bambini...), ma anche in quel caso non è che c'è la sfera che ci dice che i futuro si andrà meglio...

segnala un abuso

Ale55andr082 - 04/10/14

..Mi raccomando Seb portati in Ferrari anche il tuo proverbiale c...ne abbiamo tantissimo bisogno!!


oddio, se è quello che ha avuto questa stagione gli raccomando caldamente di lasciarlo alla rb quello, ne abbiamo già abbastanza di nostro senza bisogno anche de suo" XD (vedasi singapore)

segnala un abuso

rossonerisiamnoi - 04/10/14

Ferrari1983 - 04/10/14
rossoneri ki te l ha detto?

A me nessuno, ci sono le dichiarazioni di Horner e dello stesso Newey di qualche tempo fa

segnala un abuso

gilles27 - 04/10/14

chissa' perche' non hanno preso ricciardo? beh alla red bull mica so' scemi,tengono il meglio con due palanche,e si levano di dosso l'ingaggione,,,,, noi invece due maxi ingaggi.... e un tagliaerba

segnala un abuso

Ferrari1983 - 04/10/14

rossoneri ki te l ha detto?

segnala un abuso

rossonerisiamnoi - 04/10/14

SoloMilan1970 - 04/10/14
..Mi raccomando Seb portati in Ferrari anche il tuo proverbiale c...ne abbiamo tantissimo bisogno!!

Giusto per cominciare Newey tra un anno non si occuperà più del reparto corse RB, se non è c..o questo......

segnala un abuso

Ferrari1983 - 04/10/14

mi dispiace k nando va via salutare un pilota forte e sempre difficile nn so se seb riesce a farci vincere perke ci vuole la makkina quindi sinceramente nn so quello k conta e la ferrari e vero i piloti passano quello k rimane la ferrari la cosa perfetta era vincere cn il pilota più forte cioe nando e cn la migliore macchina cioe cn la ferrari peccato nando se lo meritava

segnala un abuso