F1, Vettel: "Mercato? Solo rumors, penso a Suzuka"

Anche Jenson Button in conferenza stampa parla del futuro: "Deciderò presto, penso che la McLaren sia la migliore opzione"

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Piloti in conferenza (Afp)

Venti di tempesta a Suzuka: il circus della F1 si prepara ad affrontare il GP del Giappone, minacciato dall'arrivo di un tifone che potrebbe condizionare il weekend. Le parole dei piloti nella classica conferenza stampa sono sospese tra previsioni meteo e mercato. A partire da Sebastian Vettel, accostato alla Ferrari: "I rumors in questa parte di stagione ci sono sempre stati, ma non è qualcosa che ho in mente, sono concentrato sulla gara".

Il quattro volte campione del mondo tedesco, alle prese con una stagione difficile, nell'ultimo Gran Premio ha strappato un secondo posto: "Voglio confermare quanto fatto a Singapore, sento che le cose stanno andando nella giusta direzione e che la Red Bull ha ancora un buon potenziale da esprimere nelle prossime gare - ha continuato Vettel - la possibilità di un podio c'è. La penalità? Prima o poi arriverà, sono le regole ed è una conseguenza del pessimo avvio dell'annata". McLaren o altro? Anche il rinnovo di Jenson Button tiene banco a Suzuka. Un eventuale cambio di scuderia per il britannico potrebbe innescare una serie di mosse a catena: "Il mio futuro sarà deciso molto presto, ma non posso parlare di niente - ha affermato il pilota ch epotrebbe ritrovarsi a fianco, o al suo posto, Alonso - . McLaren o nulla in F1? Credo che la McLaren sia la migliore opzione". Button sembra però più preoccupato per il meteo: "Spero che si possa correre, visto che è in arrivo il tifone e potrebbe crearci problemi".

TAGS:
F1
GP Giappone
Suzuka
Vettel
Button

I VOSTRI COMMENTI

Pizzaiolo Mario - 02/10/14

speriamo, pilota sopravvalutato

segnala un abuso