Ferrari-Alonso ai titoli di coda: si attende il 13 ottobre

Cinque anni fa la "Rossa" annunciava l'arrivo dello spagnolo

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

LUCA BUDEL

Alonso, AFP

30 settembre 2009. La Ferrari annuncia ufficialmente l'ingaggio di Fernando Alonso. Cinque anni più tardi, quella che nelle intenzioni sarebbe dovuta essere una storia d'amore senza fine, è invece vicina ai titoli di coda. Del gruppo dirigente che Nando incontrò nella sua prima visita a Maranello non c’è più nessuno. Nomi e volti scomparsi negli anni, l'ultimo quello di Montezemolo, spazzato via dal cambio di rotta imposto da Sergio Marchionne.

Il prossimo presidente della Ferrari non sembra sensibile al malumore di Alonso, considerato alla stregua di un fastidio nel percorso che il 13 ottobre porterà il nuovo gruppo alla quotazione in borsa sul mercato di Wall Street. Quindi ogni decisione è rimandata dopo quella data considerata il vero D-Day da Marchionne.

Insomma Alonso può puntare i piedi quanto vuole, ma i nuovi interlocutori offrono una linea di pensiero molto più rigida rispetto al passato. Così Nando si rende conto che tutto ciò che ha dato in 5 stagioni in rosso rischia di colpo di appartenere a un libro arrivato all'ultimo capitolo. Pagine che raccontano sconfitte dolorose all'ultima gara come quelle di Abu Dhabi nel 2010 e in Brasile nel 2012, con Nando capace di affermarsi come leader dentro una fase critica per la Ferrari. Le premesse erano altre, replicare un ciclo come quello messo in pista ai tempi di Michael Schumacher. Cinque anni dopo il bilancio purtroppo è un altro, carico di amarezze e frustrazioni, con un rapporto che rischia di chiudersi tra polemiche e accuse reciproche.

TAGS:
Formula 1
Alonso
Ferrari

I VOSTRI COMMENTI

ALEX190667 - 03/10/14

k centra cmq ha fallito

K centra????? Un campione del mondo che le prende da un principiante???? M lascia perdere che è meglio

segnala un abuso

Ferrari1983 - 02/10/14

k centra cmq ha fallito ricorda k in quell anno facevano di tutto per favorire Lewis seno il mondiale alonso lo vinceva gia a meta campionato

segnala un abuso

ALEX190667 - 02/10/14

e poi nn ha fallito solo alonso nel 2007 ma anke Hamilton

Si, con la leggera differenza che uno era il campione del mondo in carica, l'altro un debuttante proveniente dalla GP2

segnala un abuso

Ferrari1983 - 02/10/14

detto questo nn si puo mai dire ki e il più forte ogni epoca ha i suoi campioni il più forte della storia? io dico senna cn Schumacher molto vicino..il più forte di ora? ripeto nn lo dico da tifoso della ferrari e di alonso ma da sportivo e competente sn obiettivo io dico alonso perke e l uniko a fare miracoli cn makkine k nn vanno e se vanno alonso k fa vola? Hamilton k faceva cn una McLaren nn all altezza? e vettel quest anno? e poi nn ha fallito solo alonso nel 2007 ma anke hamilton

segnala un abuso

Ferrari1983 - 02/10/14

prima era la vera f1 dove il pilota usciva distrutto dalla makkina ora danno le makkine in mano a 17 enni prima era un f1 di eroi le marce nn si cambiavano vicino al volante ma cera la levetta sotto cm le makkine stradali e pensate si faceva questo a più 300 km/h prima si rischiava la vita prima le piste erano sporche cerano detriti nn cera questa sicurezza perciò i veri piloti sn quelli di un tempo Schumacher e senna ora fa tutto la macchina

segnala un abuso

giovanniF1 - 02/10/14

Secondo me Raikkonen non è nella migliore forma, comunque Alonso secondo me è un po' più forte di quest'ultimo

segnala un abuso

ayrtonforever - 02/10/14

DVD29, sulla qualifixa ti do ragione...
Peró poi ci sono piloti che partono malissimo...quindi...poi la cosa si compensa :-)

segnala un abuso

ayrtonforever - 02/10/14

La veritá é che questa F1 fa schifo...
SI sorpassano ai box , per i cambi gomme per lo spettacolo ( chissá che spettacolo poi...)
Vivono di strategie e di NON consumo gomme = non spingono, si lasciano passare se hanno strategie diverse.
Troppa aereodinamica, ed é uno sport di Motori.
Che corrano tutti con gomme dure che durano, senza cambi e che si sorpassino in pista , senza tante strategie e calcoli axxo !

segnala un abuso

ayrtonforever - 02/10/14

Sará anche un giochino, peró quando si portano dati...andate sulla retorica.Chissá perché...
Alonso 133 Punti, Kimi 45...
Qualcuno avrebbe fatto meglio ?
Non era l'anti Alonso, il Sig. Kimi quando era in Lotus ?
Adesso...cosa é successo ? O kimi all'improvviso é un brocco, o Alonso é MOLTO piú forte...
Decidete voi, ma le opzioni sono due.

segnala un abuso