Ferrari, Marchionne: "A quando il podio? Se lo sapessi..."

Il presidente dice che "dobbiamo riorganizzarci, chiediamo un po' di tempo"

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Marchionne e Montezemolo (Ansa)

Da New York Sergio Marchionne ha un po' raffreddato le speranze dei tifosi della Ferrari. Il prosismo presidente del Cavallino, infatti, ha ribadito i suoi pensieri, rimandando però a tempo indeterminato il ritorno della Rossa ai vertici della F1. "Quando torneremo sul podio? Se lo sapessi... Montezemolo ha fatto un gran lavoro, ci ha provato. Dobbiamo riorganizzarci, chiediamo un po' di tempo", ha ammesso l'ad di Fiat Chrysler.

"Bisogna migliorare la performance sportiva, ma non ci sarà cambiamento nell'esclusività del marchio", ha aggiunto Marchionne, confermando il pensiero dei giorni in cui è di fatto subentrato a Montezemolo. La speranza dei ferraristi è che alle parole seguano anche i fatti.

TAGS:
F1
Ferrari
Marchionne

I VOSTRI COMMENTI

roberto63 - 17/09/14

Prima dichiarazione di Marchionne: dobbiamo tornare a vincere! ma va? la notizia ci sarebbe stata se avesse detto che "dobbiamo continuare a perdere"; " 2) se sapessi quando a podio.. questo lo diceva anche Montezemolo.. mi sa che è meglio che tace... alla Ferrari devono azzeccare i tecnici solo quello...il pilota c'è e cambiare i regolamenti.. troppi limiti... i piloti devono tornare a spingere forte e le macchine possono migliorare durante l'anno senza limiti agli sviluppi.............

segnala un abuso

nandop6 - 17/09/14

La Ferrari farà la fine della Ducati.

segnala un abuso

giant69 - 16/09/14

A Detroit ha fatto cose molto valide considerato lo stato in cui erano. Il problema è che non ha competenze sportive (e con Mattiacci sono due), guarda solo la pecunia e non crede nelle auto elettriche e gli sviluppi che ne derivano. Per sua stessa ammissione di qualche anno fa l'unica auto ibrida che vede è a gas. Chiamerà qualche elettricista

segnala un abuso

SPACCAFUMO - 16/09/14

Se non altro, per come sta demolendo i migliori brand dell'industria automobilistica che è stata un punto di riferimento nel mondo, passerà la storia per essere stato il più grosso sfasciacarrozze di tutti i tempi, anche Nerone come imperatore di Roma avrebbe avuto parecchio da imparare ...

segnala un abuso

racingfactory08 - 16/09/14

Ma pensa a fare soldi,che per quello forse sei più in gamba...probabilmente la tua auto ideale è una scatola di legno con quattro cuscinetti a sfera al posto delle ruote.Siamo seri,sostituire Montezemolo con questo qua che la Formula1 non sa nemmeno che corre di domenica..

segnala un abuso

giant69 - 16/09/14

Visto l'antologia mancanza di sviluppo in Fiat di auto elettriche la prossima Ferrari fa sarà a gas

segnala un abuso