F1, Alonso: "Problema al motore elettrico, amarezza per il pubblico"

Il pilota della Ferrari dispiaciuto per il suo ritiro al 29esimo giro del Gran Premio d'Italia

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

La Ferrari di Alonso a Monza (Afp)

Frustrato per il danno meccanico incorso al 29esimo giro del Gran Premio d'Italia,  Fernando Alonso si è detto sicuro che la sua avventura con la Rossa non sia finita. Per quello che riguarda il problema alla macchina, Alonso ha rivelato che si è trattato di un guasto al motore elettrico della sua monoposto: "E' decisivo per il funzionamento della macchina, avrei potuto rompere quello meccanico. Sono stato costretto a uscire".

"Mi dispiace per il nostro pubblico - ha aggiunto - Ho fatto una bella fila di gare. Mi dispiace per questa sciagura proprio qui a Monza". Il grosso rammarico per l'asturiano è che la gara, iniziata con alcune difficoltà, si stava mettendo bene: "Oggi potevo finire sesto, ma un sesto posto o il ritiro non cambiano mie idee per il futuro e il desiderio di vincere, spero riuscirci al più presto". "Purtroppo è sempre amara la sensazione di non vedere la bandiera a scacchi, soprattutto con questo tifo in tribuna" ha detto il ferrarista", la gente si aspetta sempre qualcosina, non abbiamo potuto dargliela. Non è bello ma ringraziamo tutti e speriamo che il prossimo vada meglio". Per quanto riguarda la sua permanenza in Ferrari, Alonso ha detto che è sempre stata "mia intenzione, il mio desiderio è quello di continuare. Ho lo stesso forte desiderio di vincere. Se non ci saranno delle grosse novità continuerò almeno per altri due anni perché è il contratto che ho. Però dobbiamo valutare e lavorare per continuare questo ‘matrimonio’, ma in una maniera vincente, speriamo". Il pilota della Ferrari ha detto che, assieme ai meccanici della scuderia, ha individuato le parti deboli della macchina: “Penso che il lavoro che si sta facendo è sicuramente con l'intenzione di chiudere il gap con il top. Certo gli altri non saranno fermi tutto l'inverno, quindi dobbiamo anche vedere quanto possiamo ridurre il gap rispetto agli altri". Alla domanda se, nelle ultime sei gare rimanenti nel mondiale F1, ci potessero essere delle vittorie o dei podi per la Rossa, Alonso ha glissato sorridendo...

Forse anche per questo Kimi Raikkonen sembra pensare più al futuro che alla gara appena conclusa. "Continueremo a lavorare duramente per migliorare - le parole del finlandese - . Già è stato fatto molto rispetto a inizio stagione e continueremo a progredire fino alla fine. In inverno ci saranno molti cambiamenti e vedremo come reagirà la macchina nei test. Abbiamo le persone giuste per costruire una buona monoposto".

MATTIACCI: "RITIRO E 9° POSTO FANNO MALE"

"Io so che non fa bene all'immagine della Ferrari avere una macchina fuori e una nona". Così il team principal della Rossa, Marco Mattiacci, ha risposto a chi domandava se possono nuocere all'immagine della scuderia le tensioni al vertice, dopo le critiche di Marchionne a Montezemolo. "Io sono qua per riportare il team al top - ha aggiunto - . Il futuro di Alonso? Lui sa che per tornare al top dobbiamo attraversare momenti difficili come questo, di ricostruzione e normalizzazione del team".

DITE LA VOSTRA: CLICCATE E VOTATE

F1, Alonso appiedato dalla Ferrari: cosa dovrebbe fare per il futuro?

TAGS:
Gran premio Italia
Fernando Alonso
Ferrari
Monza

I VOSTRI COMMENTI

torakiki il giustiziere - 08/09/14

RINGRAZIO PER LA BELLA IDEA DI AVERMI DEDICATO UN USER NAME, EVIDENTEMENTE INIZIO AD ESSERE FAMOSO.....PER RISPONDERTI TI POSSO DIRE CHE SEI POCO INFORMATO, L ANNO SCORSO PRIMA CORSA A PARTE, VETTEL DOPO è SEMPRE STATO IN TESTA ALLA GRADUATORIA , ANCHE DOPO IL FAMOSO CAMBIO DELLE GOMME( FATTO PER RAGIONI DI SICUREZZA), VETTEL ERA PRIMO CON CIRCA 36 PUNTI DI VANTAGGIO....COME VEDI ERA SIA PRIMA CHE DOPO....DIMOSTRI LE SOLITE SCUSE DA TIFOSO DEL GAMBERO ROSSO....

segnala un abuso

Deccan - 08/09/14

Alonso è stato l' unico pilota in grado di intromettersi fra le Red Bull in questi ultimi anni è stato l' unico in grado di competere con Vettel per il mondiale, nel 2005 e 2006 vinse il mondiale contro Schumacher, e se vi ricordate la gara di Valencia 2012 in cui partì 11° e vinse con una serie di sorpassi impressionanti.....e qui c'è qualcuno che lo paragona a Kobayashi, per favore non scriviamo amenità

segnala un abuso

Gepp23 - 08/09/14

io fossi in Alonso me ne sarei già andato, perché un campione come lui non merita l'auto che la Ferrari gli dà da 3-4 anni e non mertia neanche certi (pseudo) tifosi che di F1 ne capiscono ben poco......

segnala un abuso

torakiki il giustiziere - 08/09/14

E TI CREDO CHE RIMANI QUA FERNANDO ,E CHI TE LI DAREBBE ALTRIMENTI 35 ML DI EURO ALL ANNO??

segnala un abuso

Evolo90 - 08/09/14

la pole in malesia in MINARDI!!!!

segnala un abuso

Evolo90 - 07/09/14

guarda ke ALFONSO come lo chiami tu ha vinto 2 mondiali in Renault e fatto una pole a kuala lampour 2002 è fatto un autentico miracolo in ferrari (ricordarsi valencia 2012 e silverstone 2011) e tra l altro ha perso un mondiale al primo anno in Ferrari a causa di una strategia sbagliata a marina bay

segnala un abuso