F1, Fernando Alonso: "Ci servono gare pazze per andare a podio"

Arrivano anche gli applausi del Presidente Montezemolo: "Una Ferrari protagonista"

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Fernando Alonso AFP

Fernando Alonso festeggia sul podio ungherese: "Abbiamo rischiato, cercando la vittoria e ci siamo andati vicini. Abbiamo bisogno di gare pazze per salire sul podio. Sono molto soddisfatto e orgoglioso di questo team per il lavoro fatto in una gara come quella di oggi molto difficile". Via Twitter arriva anche l'applauso del Presidente Montezemolo: "Sono felice per tutti i nostri tifosi, per aver visto una Ferrari protagonista tornare sul podio".

Lo spagnolo conclude: "E' stato un fine settimana difficile, ma essere sul podio è una bella soddisfazione. Sono estremamente soddisfatto perché è stato un weekend veramente difficile, in una delle nostre stagioni più dure questo podio è una sorpresa. Siamo arrivati vicini alla vittoria e sono orgoglioso di quello che abbiamo fatto. C'è stato bisogno di tutto oggi, strategia ed esperienza da far valere, perché c'è stata una combinazione di cose che hanno reso la corsa difficilissima da interpretare".

La gioia della Ferrari si completa con la dichiarazione del nuovo Direttore Sportivo del Cavallino, Marco Mattiacci, che spiega: "E' stata una grande gara. Con Fernando abbiamo fatto una grande battaglia. Questa è la grande reazione del team. E' il podio della Ferrari, il podio della nostra squadra".

TAGS:
Ferrari
F1
Gara
GP
Ungheria
Alonso
Montezemolo
Raikkonen

I VOSTRI COMMENTI

nandop6 - 28/07/14

benjy
Quello che penso è che se al posto di Bottas c'era Alonso non dico che sarebbe a podio tutte le gare ma quasi.
Il livello della Ferrari è dietro a Mercedes, Williams e Red Bull.

segnala un abuso

morpheus78 - 28/07/14

Che tristezza che fai....

segnala un abuso

morpheus78 - 28/07/14

Tu obiettivo???
Solo se una ti inquadra col binocolo........

segnala un abuso