Ferrari, Alonso amaro: "Impossibile lottare per il podio"

Lo spagnolo del Cavallino: "La posizione con Vettel era compromessa"

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Alonso - Afp

Fernando Alonso chiude al quinto posto nel Gran Premio di Germania di Formula 1. Lo spagnolo paga ancora una volta le prestazioni non esaltanti della sua Ferrari: "Ci sono state alcune belle battaglie come a Silverstone dove ci sono state un bel po' di emozioni. Ci sarebbe sicuramente piaciuto lottare per un podio o qualcosa di più mentre dobbiamo lottare per il massimo di punti ogni domenica per aiutare la squadra".

Nessun dubbio da parte di Alonso sulla strategia in gara: "Indipendentemente da quello che è accaduto in qualifica, la posizione rispetto a Vettel era compromessa, però abbiamo avuto l'opportunità di attaccare Ricciardo con gomme più fresche. Quindi penso che la strategia fosse quella giusta. Fermandosi prima o dopo il risultato sarebbe stato lo stesso".

Alonso non vuole polemizzare con la direzione di corsa per il mancato ingresso della safety car dopo l'incidente che ha coinvolto Sutil: "C'è stato un momento di confronto con il team via radio perché se fosse uscita la safety car restavano ancora 17 giri alla fine e con le gomme supersoft sarebbe stato più complicato finire la gara. Alla fine non è entrata e tutto sommato ci è andata bene".

Nando deve ora pensare al futuro e a conquistare quanti più punti possibili nelle prossime gare: "Abbiamo provato a fare il massimo anche se nella classifica costruttori abbiamo perso terreno dalla Williams. Proveremo a migliorare la prossima volta".

TAGS:
Formula uno
Ferrari
Alonso
Germania

I VOSTRI COMMENTI

frankiebeerross - 23/07/14

Vedere alonso costretto a lottare per il quinto posto mi rattrista e di molto!,mi domando poi dove finiscono tutti i soldi che spendono in sviluppo o altro se la vettura tra un po' dovranno scendere e spingerla per farla andare più forte!.................................e cavoli!.

segnala un abuso

benjy88 - 22/07/14

BEH SE TI PIAZZI CENTESIMO AL SABATO IL PODIO LO VEDRAI DI CARTA CARO ALFONSO...

segnala un abuso