Formula 1, Schumacher non è più in coma

L'ex pilota ha lasciato l'ospedale di Grenoble alla volta di Losanna. Alonso: "Sono felice"

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Michael Schumacher non è più in coma e si appresta a lasciare l'ospedale di Grenoble. Lo riferisce la portavoce della famiglia, Sabine Kehm, in un comunicato ufficiale trasmesso ai media di tutto il mondo. L'ex pilota di Formula 1 era ricoverato dal 29 dicembre scorso. Il sette volte campione del mondo, dovrà ora proseguire "la sua lunga fase di riabilitazione". Schumi è stato trasferito al centro ospedaliero di Vaud, vicino Losanna.

Secondo quanto riporta il quotidiano tedesco 'Bild' nell'edizione online, nelle ultime settimane le fasi di veglia di Schumacher si sono fatte sempre più frequenti. Riuscirebbe anche a comunicare con i familiari, soprattutto con la moglie e i figli. Inoltre non avrebbe problemi di vista.

ALONSO: "SONO FELICE"

"Buon inizio di settimana con la notizia di Michael!": cosi' lo spagnolo della Ferrari, Fernando Alonso in un tweet nel quale commenta il trasferimento di Schumacher in un centro di riabilitazione in Svizzera. "Sono molto felice che le cose stiano andando nella giusta direzione",scrive ancora Alonso utilizzando poi l'hashtag#KeepFightingMichael.

LA FERRARI: "NOTIZIE CHE FANNO SPERARE"

"Giungono notizie incoraggianti che ci danno speranza". Così tramite il suo account ufficiale su twitter la Ferrari saluta l'uscita dal coma di Michael Schumacher che oggi ha lasciato l'ospedale di Grenoble per cominciare una nuova fase di riabilitazione in un centro di riabilitazione in Svizzera.

TAGS:
Michael Schumacher
Formula 1

I VOSTRI COMMENTI

lorenzomilan4ever - 17/06/14

ultima cosa LUPETTO755, per quanto riguarda lo stato vegetativo. ho detto che nessuno può conoscere il suo attuale stato. lo stato vegetativo comunque è reversibile e può anche nella fase di regressione evidenziare stati di percezione dell'ambiente circostante. lo stato vegetativo è semplicemente una fase successiva al coma spesso non permanent. e comunque sarebbe assolutamente compatibile con la struttura in cui è stato ricoverato. tu parli da infermiere non io. e porta rispetto. grazie. saluti

segnala un abuso

lorenzomilan4ever - 17/06/14

Non mi faccio certo prendere dall'isteria collettiva che i media hanno voluto trasmette. Avete letto bene il comunicato della sua portavoce?? Non traspare la minima soddisfazione. Nessuna frase che possa portare un po di ottimismo. E' strano visto la svolta del risveglio dal coma. Io non sono tristemente insensibile ma rassegnato piuttosto. comunque dai vostri commenti non so che persone scrivono su questo forum ma devono essere pessime altrimenti non avreste frainteso il mio commento.

segnala un abuso

lorenzomilan4ever - 17/06/14

non capisco il vostro accanimento con me..io provo a parlare da dottore non da tifoso. quindi è chiaro che se parlo tecnicamente non faccio trasparire emozioni. se parlo da tifoso della ferrari quale sono è chiaro il dispiacere per una persona che ha vissuto la sua vita all'insegna del rischio costante e dell'adrenalina e che deve ora fare i conti con una condizione che sicuramente è la peggiore possibile per una persona del suo temperamento e con la sua storia.

segnala un abuso

lupetto755 - 17/06/14

lorenzomilan4ever
Tu dici di essere laureato in medicina ma parli come un infermiere alle prime armi!! Schumacher che sia stato svegliato dal coma farmacologico lo sanno tutti peró NESSUNO sa realmente le sue attuali condizioni reali!! Come fai a dire che é in uno stato vegetativo? Almeno sai cosa vuole dire "stato vegetativo"? Quando sei in uno stato vegetativo non ce nessuna riabilitazione che tenga per migliorare le propie condizioni!!

segnala un abuso

aldoz8 - 17/06/14

lorenzomilan4ever non capisci la felicità per la notizia semplicemente perchè quelli come te godono troppo per le disgrazie altrui e dai tuoi post si deduce un'insensibilità tristissima. Intanto noi e tutto il mondo proviamo gioia per l'ennesimo passo in avanti nel recupero di Shumacher.

segnala un abuso

Milan Silva - 16/06/14

Viviamo e scopriremmo se il Kaiser ritornera quello di un tempo, Forza Kaiser!!!

segnala un abuso

lorenzomilan4ever - 16/06/14

non capisco il tuo commento fabrizio.tt. ho poca esperienza ma quello che ho detto è inconfutabile. La notizia che si sia svegliato, o meglio che lo abbiano svegliato non è ne positiva ne negativa. Era in coma indotto e aspettavano che il coagulo di sangue si assorbisse totalmente. quanto alle conseguenze del trauma non possiamo conoscerle ma sicuramente sono gravi. dicevo solo che non capivo la felicità per la notizia che di per se non vuol dire nulla. saluti a te

segnala un abuso

benjy88 - 16/06/14

IO SPERO SEMPRE NEL MIRACOLO!!DEVI TORNARE A SORRIDERENON TI CHIEDO ALTRO...

segnala un abuso