F1, Rosberg: "Felice di aver battuto Hamilton qui"

"Siamo riusciti a migliorare durante tutto il weekend e questa è la migliore posizione per partire"

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Hamilton, Rosberg e Vettel (Afp)

Nico Rosberg se la ride perché la pole strappata a Hamilton a Montreal vale più di quello che potrebbe sembrare e non solo perché si tratta della sua prima in Canada. "Questa è una pista dove Lewis va sempre forte e per questo sono ancora più felice. Siamo riusciti a migliorare durante tutto il weekend e questa è la migliore posizione per partire in gara. Alla fine il lavoro continuo ha pagato", ha detto il leader del Mondiale.

Dal canto suo Lewis Hamilton fa "mea culpa". “Nico ha fatto un lavoro semplicemente fantastico. Devo dire, però, che non è stata certamente la mia miglior sessione. A volte va bene, altre volte no. Non ho fatto un ultimo giro soddisfacente, ho avuto del traffico nel mio primo run, mentre nell'ultimo tentativo della Q3 ho commesso un errore. L’ultimo giro non è stato affatto buono. In gara sarà tutto in gioco perché dovrà esser valutata anche la strategia. Speriamo di battagliare e di fare un bel GP". L'impresa del sabato, però, l'ha firmata Sebastian Vettel, protagonista di una grande qualifica che gli è valsa il terzo posto. "Nel complesso è un risultato molto buono - ha ammesso - , credo fosse il massimo che potessimo fare. Sono molto vicino a quelli che mi stanno dietro e a mezzo secondo dalle Mercedes ma sono molto contento di essere il più veloce delle altre. Il mio giro? Il secondo settore è stato molto buono, soprattutto tra le due chicane, la seconda in particolare, sono riuscito a trovare una traiettoria molto migliore rispetto e sono riuscito a tenermi in linea fino alla fine".

TAGS:
F1
Hamilton
Rosberg
Vettel

I VOSTRI COMMENTI

Nessun commento