F1, doppia Mercedes anche nelle libere 3 del Montmelò

Rosberg precede Hamilton, Alonso con la Ferrari è il primo degli umani

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Rosberg (Afp)

Ci sono sempre due Mercedes al comando, anche se nella terza sessione di prove libere del GP di Spagna di F1 davanti a tutti c'è Nico Rosberg. Con il tempo di 1'26"534 il tedesco fa meglio di Hamilton, staccandolo di 0"869. Il migliore degli altri è Alonso, che porta la Ferrari al 3° posto, anche se a 1"3 di distacco dal vertice. Ricciardo è 7° con la prima delle Red Bull, mentre Vettel, finalmente in pista, chiude 10°. Raikkonen è 14°.

Nessuna sorpresa, dunque, almeno per quanto riguarda l'ipotetica prima fila di Barcellona. E' stata comunque una sessione interlocutoria, visto che l'uso della gomma morbida non ha dato i frutti sperati, o almeno non a tutti, forse a causa della bassa temperatura dell'asfalto. Sta di fatto che davanti ci sono sempre loro, Rosberg e Hamilton, anche se in questa occasione il tedesco ha dato una bella lezione all'inglese. Almeno a guardare il cronometro. Per la pole, comunque, Lewis resta il grande favorito. Dietro, la buona notizia è il tempo di Fernando Alonso, che ha guidato il gruppo finché le Mercedes sono rimaste ai box, mentre Kimi Raikkonen non si è trovato a suo agio con le gomme oltre a commettere un piccolo errore. Certo, il distacco è sempre ampio, ma a questo punto il podio è un obiettivo assolutamente ottenibile. Anche perché l'unico avversario in grado di dare fastidio alle Rosse, la Red Bull, ha incontrato qualche problema inatteso. Daniel Ricciardo è rimasto lontano dai primi preceduto anche da Felipe Massa (Williams), Romain Grosjean e Pastor Maldonado con la ritrovata Lotus, e Keivn Magnussen (McLaren). Ancora più indietro Sebastian Vettel, che però ha percorso i primi giri dopo un sabato terribile.

TAGS:
F1
GP Spagna
Hamilton
Rosberg
Alonso
Ferrari
Mercedes
Vettel
Red Bull

I VOSTRI COMMENTI

napl state of mind - 10/05/14

IL DISTACCO è TROPPO EVIDENTE,UN SECONDO...MAH, IO NON CAPISCO PERCHE IN FERRARI NEGLI ULTIMI ANNI SONO SEMPRE IN RITARDO CON LO SVILUPPO O PROGETTAZIONE, PRIMA LA RED BULL, ADESSO LA MERCEDES A DARCI LEGNATE, C'è SEMPRE QUALCUNO CHE REALIZZA QUALCOSA MIGLIORE DI QUANTO FACCIANO IN FERRARI PER SVERNICIARCI! MAH.

segnala un abuso

usasport - 10/05/14

Certo che passare da Ayrton a parlare di gomme è un bel salto

segnala un abuso