Ferrari, Alonso: "Abbiamo avuto qualche difficoltà"

Raikkonen: "E' stata una giornata intensa"

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Alonso, AFP

Dopo la prima giornata di prove libere a Barcellona, Fernando Alonso (4°) e Kimi Raikkonen (5°) sono d'accordo: c'è ancora tanto lavoro da fare per la Ferrari. Il pilota spagnolo non è molto soddisfatto: "Bisogna ottimizzare il bilanciamento della vettura e ottenere il massimo anche se in circostanze poco favorevoli. Ci dobbiamo adattare in tempo per le qualifiche". Il finlandese, invece, ha girato molto: "Prove di assetto".

ALONSO: "QUALCHE DIFFICOLTA'"

"Oggi in pista c’era poco grip e in generale abbiamo avuto qualche difficoltà in più, derivata da una serie di fattori tra cui una pista meno gommata del solito, un minor carico aerodinamico rispetto al passato e una scelta delle mescole a mio giudizio troppo conservativa per questo tracciato. Adesso ci attende molto lavoro per cercare di ottimizzare il bilanciamento della vettura ed ottenere il massimo anche se in circostanze poco favorevoli. Dobbiamo essere più bravi degli altri ad apportare le modifiche necessarie e adattarci in tempo per le qualifiche".

RAIKKONEN: "GIORNATA INTENSA"

"Questa è stata una giornata particolarmente intensa, in cui abbiamo cercato di girare il più possibile per portare a termine il programma previsto per le due sessioni di prove libere. Al mattino abbiamo provato differenti soluzioni di assetto, alternando due diverse ali posteriori, mentre nel secondo turno ci siamo dedicati alla preparazione di qualifica e gara, e allo studio del comportamento delle due mescole messe a disposizione dalla Pirelli. Questa sera analizzeremo attentamente tutti i dati che abbiamo raccolto, per scegliere quale direzione seguire".

TAGS:
Alonso
Formula 1
Ferrari

I VOSTRI COMMENTI

Leandrofox - 11/05/14

Ma i tanti che criticavano Massa?Da anni...ora ha piu punti del biondino...mezzi tifosi....

segnala un abuso

bion93 - 10/05/14

Alonso non è l'unico che si è lamentato delle mescole. Trovo assurde le scelte delle Pirelli in un circuito come quello spagnolo. Non capisco perché sono convinti che le supersoft vadano portate solo nei circuiti cittadini. Queste scelte conservative sono un'ulteriore riduzione della velocità e dello spettacolo, come se non bastasse quello che hanno già fatto. Assurdo.

segnala un abuso

kimithebest - 09/05/14

non voglio fare il filosofo ma ragazzi riflettiamo! la ferrari rappresenta in pieno la nostra povera italia.grande nome,retaggio di un passato che non tornera' piu',molte chiacchiere,tanti soldi buttati e nessun risultato!che amarezza! ferrari=italia=fallimento.mah!

segnala un abuso

kimithebest - 09/05/14

.......hai cercato i soldi sicuri e la tua carriera finisce qui' perche' da questo pantano non uscirai!la macchina sara' sempre cucita addosso a fernander che comunque giustamente fa i suoi interessi.e' la ferrari che ha sbagliato e continua reiteratamente a tirarsi la cosiddetta "zappa sui piedi".lo ha fatto anche con massa togliendosi i punti anche per il mondiale costruttori!ma si puo' essere cosi' i...i!anti bannaggio.

segnala un abuso

kimithebest - 09/05/14

kimi alla lotus dovevi restare dove il vestito te lo cucivano addosso come si e' gia' visto.indossi gli abiti di un altro e non ti stanno bene.scommettiamo che a fine anno anche la lotus stessa sara' avanti alla ferrari?

segnala un abuso