F1, Hamilton si riprende la vetta nelle libere 2 in Cina

Tra le Mercedes, prima e terza, si inserisce la Ferrari di Alonso. Red Bull terzo incomodo, problemi per Raikkonen

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Lewis Hamilton (Afp)

Dopo il primo turno "lasciato" ad Alonso, la Mercedes torna davanti nelle prove libere 2 del GP di Cina. di F1. A Shanghai il più veloce del pomeriggio, e della giornata, è Lewis Hamilton col tempo di 1'38"315. Tra il compagno di team Rosberg, 3° a quattro decimi, si inserisce comunque Alonso, staccato di 0"141. Ricciardo e Vettel 4° e 5° con la Red Bull, mentre Raikkonen, alle prese con altri problemi di elettronica, è 7° dietro a Massa (Williams).

Tutto come previsto, insomma, dopo le prime tre ore di prove. Che hanno confermato come la Mercedes sia ancora la macchina da battere. Hamilton entrato in pista solo dopo mezz'ora) e Rosberg non si sono spremuti a troppo. I tempi sono stati realizzati da tutti con le gomme più morbide, che, almeno cronometro alla mano, non hanno evidenziato gli scarti abissali del Bahrain. Sopratutto la Ferrari ha messo un po' di pepe sulla coda del team capofila, grazie a un Alonso particolarmente ispirato. Diciamo che l'avventura del nuovo responsabile della gestione sportiva di Maranello, Marco Mattiacci, è iniziato bene. Magari non benissimo visto che bisognerà aspettare domenica e soprattutto perché Kimi Raikkonen ha vissuto un venerdì se non nero, sicuramente grigio. Il finlandese ha perso l'intera prima sessione per un problema elettronico, che lo ha tenuto nei box anche nei primi venti minuti della seconda. "Iceman" si è così' ritrovato con poco più di un'ora a disposizione, ma il suo buon risultato conferma che sul tracciato cinese la F14 T si trova bene. Come la Red Bull, che ha impressionato sopratutto sul passo gara. La novità è che davanti a Sebastian Vettel c'è ancora Daniel Ricciardo, che ormai ci ha preso gusto a mettersi alle spalle il caposquadra. Saranno queste tre squadre a giocarsi il podio e forse qualcosa di più.

Per quanto riguarda il resto dello schieramento, Felipe Massa e Jenson Button hanno ribadito le speranze di Williams e McLaren, mentre si è rivista nelle posizioni alte della classifica la Lotus, che ha portato Romain Grosjean in nona posizione, con un più che dignitoso distacco di 1"2. Il collega di monoposto, Pastor Maldonado, si è invece fatto notare solo per essere andato sbattere nella corsia di rientro ai box, distruggendo la parte anteriore della sua macchina. Insomma, per lui piove sul bagnato. E a proposito di meteo, per sabato è possibile l'arrivo del maltempo.

DITE LA VOSTRA: CLICCATE E VOTATE

F1, Alonso si inserisce tra le Mercedes a Shanghai: ci riuscirà anche in qualifica?

TAGS:
F1
GP Cina
Alonso
Rosberg
Hamilton
Mercedes
Vettel
Red Bull
Raikkonen

I VOSTRI COMMENTI

benjy88 - 18/04/14

LA MCLAREN CONFERMA LE MIE PERPLESSITA' DI SEMPRE(E QUALCUNO DOPO L'AUSTRALIA DICEVA CHE ERA FORTISSIMA BAH) LA FERRARI VIENE SUBITO DOPO LA RB MA SE HA DUE PILOTI CHE AL SABATO STANNO IL LETARGO NON PUO' FAR VEDERE IL POTENZIALE.. LA FORCE INDIA HA DUE PILOTI CHE GUIDANO DAVVERO.. UNO HULKENBERG LO CONOSCIAMO MOLTO CONTINUO NEL RENDIMENTO.. PEREZ DISCONTINUO E ALTALENANTE... IN TORO ROSSO IL RUSSO HA CARATTERE... POI C'E' IL SEMPRE VIVO KOBAYASHI A FARCI DIVERTIRE NONOSTANTE IL CARRETTO...

segnala un abuso

benjy88 - 18/04/14

SE VABBE'... ADESSO AVENDO CAPITO CHE TANTO PER IL TITOLO C'E' SOLO LA MERCEDES.. LA COSA INTERESSANTE SARA' VEDERE CHI SI GIOCA IL PODIO... PECCATO CHE IN WILLIAMS NON HANNO DUE PILOTI ALL'ALTEZZA SENNO' C'ERA DA DIVERTIRSI...

segnala un abuso

Ale55andr082 - 18/04/14

E nella prima gara Hamilton ha avuto problemi alla vettura altrimenti avrebbe vinto facilmente anche quella...


non diamolo per scontato, lo scorso anno rosberg riusci a mettere dietro lewis in qualche occasione e senza guasti di mezzo. In australia si è fumato tutti alla partenza, i se e i ma lasciamoli agli indovini, nulla togliere a lewis che reputo complessivamente migliore di niko (ma non di molto)

segnala un abuso

giovy98 - 18/04/14

magicviper

Beh la macchina conta ma Hamilton sta battendo nettamente Rosberg per ora...
Siamo 2 pole e 2 vittorie per Hamilton contro 1 pole e 1 vittoria per Rosberg...
E nella prima gara Hamilton ha avuto problemi alla vettura altrimenti avrebbe vinto facilmente anche quella...

segnala un abuso

magicviper - 18/04/14

4 volte campione del mondo e le prende da Ricciardo..ragazzi da 10 anni a questa parte almeno e' la macchina che fa la differenza...e quindi le carriere..guardate rosberg-hamilton considerato sempre un super fenomeno o Massa Bottas o hulkenberg che si vede che appena ha la macchina va forte come i migliori..

segnala un abuso