F1, flop Ferrari nell'ultimo giorno di test in Bahrain

Telaio rotto per Alonso: i tecnici lo fermano dopo 12 giri. Hamilton è il più veloce

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

foto twitter Ferrari

Guai per la Ferrari nell'ultimo giorno di test in Bahrain. La sessione è infatti terminata dopo appena 12 giri, il tempo necessario ai tecnici della Rossa di scoprire il danneggiamento del telaio della F14 T usata da Alonso, ma in realtà guidata nello scorso weekend da Raikkonen. Il problema è la conseguenza del salto sul cordolo alla curva 4 compiuto da Kimi nelle libere 1 di venerdì pomeriggio. Il tutto mentre la Mercedes va come un treno.

Manco a dirlo il migliore della giornata è stato infatti Lewis Hamilton che ha completato 118 giri firmando un significativo 1'34"136 con gomme super soft e tante prove per conto della Pirelli. Staccatissimi tutti gli altri, come successo martedì con Rosberg. Il migliore degli altri è stato Vergne con la Toro Rosso, secondo anche se a 1"4. Magnussen si è beccato oltre 2" con la McLaren, mentre la Red Bull ne ha accusati oltre 3 con Ricciardo quinto. Ancora un sacco di problemi per la Lotus. Quanto alla Ferrari, dopo aver verificato il danno, il box del Cavallino ha deciso di chiudere in anticipo la sua giornata di lavoro.

I TEMPI DELLA SECONDA GIORNATA DI TEST

1. Hamilton (Mercedes) 1'34″136 (118 giri)
2. Vergne (Toro Rosso) 1'35"557 (63)
3. Magnussen (McLaren) 1'36″203 (26)
4. Perez (Force India) 1'36″586 (62)
5. Ricciardo (Red Bull) 1'37"310 (65) 
6. Bianchi (Marussia) 1'37″316 (93)
7. Van der Garde (Sauber) 1'37″623 (77)
8. Alonso (Ferrari) 1'37″912 (12)
9. Ericsson (Caterham) 1'39″263 (66)
10. Nasr (Williams) 1'39″879 (45)
11. Grosjean (Lotus) 1'43″732 (16)

TAGS:
Formula 1
Ferrari
Test bahrain

I VOSTRI COMMENTI

nandop6 - 12/04/14

Secondo me il problema in Ferrari è gestionale per cui simpatico o no se vogliamo tornare al vertice ci serve Briatore.

segnala un abuso

benjy88 - 11/04/14

GIOVANNI QUESTI MOTORI NON SI POSSONO SENTIRE!!ANZI NON SI SENTONO PROPRIO.. PER QUANTO RIGUARDA I SORPASSILA GENTE SI LAMENTAVA ANCHE VENT'ANNI FA.. COME DICO SEMPRE I SORPASSI NON DIPENDONO DALL'ERA DELLA FORMULA 1 MA DALLA DINAMICA DI GARA.. GOMME,EMPO,BOX,CIRCUITI E VIA DICENDO.. SPERIAMO DI ARRIVARE A 25 CIRCUITI ANNUALI E PIU' TEAM IN GRIGLIA.. UN BEL RITORNO DELLA HONDA??LA MCLAREN-HONDA CI SARA'.. IO VOGLIO ANCHE UN BEL TEAM NIPPONICO PERO'...

segnala un abuso

benjy88 - 11/04/14

GIOVANNI CALADO POTREBBE SEMBRARE COME UN NORMALISSIMO PILOTA CHE HA CORSO IN GP2 ED E' STATO PROMOSSO COME PILOTA RISERVA IN FORCE INDIA L'ANNO SCORSO.. PER ME E' UN OTTIMO RAGAZZO DA PROVARE POI MAGARI MI SBAGLIERO'... NON HA ANCORA AVUTO POSSIBILITA' DI ESPRIMERSI...CHISSA' CHE IN SAUBER NON CAMBINO COMPLETAMENTE LINE-UP L'ANNO PROSSIMO... SUTIL MI STA DELUDENDO...

segnala un abuso

giovanniF1 - 11/04/14

Ah ok, magari sbaglio io :)

segnala un abuso

rossonerisiamnoi - 11/04/14

Io la penso così perché ho già spiegato che in Ferrari negli ultimi 7 anni sono piuttosto stati recedivi nel commettere errori
Non me la sono presa con Massa e Raikkonen nel 2008/2009 e non me la prendo con con Alonso.

segnala un abuso

giovanniF1 - 11/04/14

Scusate il messaggio senza testo

Rossoneri

Mi sembra strano che in 20 gare non abbiano fatto un errore di strategia.
Comunque bisogna vedere perchè, se cambiava allo stesso giro di Vettel, Alonso poteva finire dietro a Rosberg.
Comunque, cosa vuoi che ti dica? Se vuoi che ti dica che Alonso ha 0 colpe per la perdita del mondiale del 2010, beh questo non lo penso, mi dispiace. Come tutti i piloti che hanno perso tra l'altro.

segnala un abuso

giovanniF1 - 11/04/14

rossoneri

segnala un abuso