Ferrari, Allison: "C'è molto da fare per competere con la Mercedes"

Il direttore tecnico "soddisfatto dell'affidabilità della macchina, ma altri elementi da rivedere"

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Kimi Raikkonen (Afp)

L'esordio di Melbourne non ha convinto del tutto i tifosi del Cavallino, ma in casa Ferrari c'è ottimismo nonostante i 35" di distacco da Rosberg e la Mercedes. "L'affidabilità mostrata dalla F14 T è motivo di soddisfazione, ma è chiaro che abbiamo il nostro bel da fare per migliorare la vettura se vogliamo competere ad armi pari con il team Mercedes", ha detto il direttore tecnico di Maranello, James Allison.

"Vari aspetti della monoposto stanno funzionando molto bene - ha aggiunto - : le partenze e la percorrenza in curva, soprattutto su quelle ad alta velocità, sono particolari punti di forza mentre abbiamo bisogno di lavorare ulteriormente sulla stabilità in frenata e la velocità sui rettilinei". "La nostra competitività non è stata accettabile a Melbourne - ha concluso Allison - . Ma abbiamo intenzione di combattere con ogni miglioramento che riusciremo ad introdurre per scalare i vertici della griglia".

TAGS:
F1
Ferrari
Allison

I VOSTRI COMMENTI

FERRARITHEBESTCAR - 22/03/14

non credo che mercedes sia veramente la prima forza del mondiale! penso che sono stati piú bravi degli altri a inserirsi nuovo regolamento! ma secondo me altre scuderie hanno ancora qualcosa da dare, e appena avranno' trovato la giusta combinazione fra telaio, e power unit potrebbero essere guai per benz. Vediamo... come detto! se cio' non accade io sono il primo a giudicare. ciao!

segnala un abuso

FERRARITHEBESTCAR - 22/03/14

ale55andro82: siamo "solo" alla prima gara! Diamo del tempo ai nuovi ingegnieri per ambientarsi nel nuovo mondo FERRARI... quest'anno come non mai i progressi possono essere raggiunti molto veloce rispetto alle vecchie stagioni. Si possono recuperare secondi nell'arco di una-due gare! Ti ricordo che in ferrari hanno voluto rinforzare i loro punti deboli con l'ingaggio di kimi-allison! Ora ce' da aspettare! con queste regole ancora non é detto niente.

segnala un abuso

FERRARITHEBESTCAR - 22/03/14

RAGAZZI: siate sinceri... ma voi comunicate seriamente con "benjy88" o lo prendete per i fondelli??? No perche a me sto bimbo fa morire dalla risate:) AHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAH!!!!!! NON NE AZZECCA "MAI" UNA! Vorrei capire per quale suo interesse segue lo sport? la F1 in prims! no, perche non capisce proprio niente.

segnala un abuso

Ale55andr082 - 21/03/14

magari le vittorie arriveranno di conseguenza,che ne dite è?.

che tra il dire e il fare...lo sapevi che di tutte le scuderie la ferrari è l'unica che non ha portato novità in australia rispetto a quanto visto negli ultimi test? l'anno scorso lo sviluppo è stato ridicolo (mezza aletta ogni 3gp) e ineffikace (quasi tutto scartato), non vedo perchè debba essere diverso quest'anno visto che da subito si sono mostrati mosche bianche in australia con 0 novità tecniche

segnala un abuso

frankiebeerross - 20/03/14

La prima gara è finita con due vetture arrivate in fondo e da qui bisogna partire nel far sìì che nella prossima gara ci siano dei miglioramenti,così facendo gara dopo gara si possa migliorare e imparare a conoscere meglio la macchina...................................e magari le vittorie arriveranno di conseguenza,che ne dite è?.

segnala un abuso

max007 - 18/03/14

la nuova ferrari non é un disastro, ma devo dire che mi aspettavo un pochino di più. comunque é stata solo la prima gare, resta da capire quanto potenziale le varie vetture hanno, e chi riuscirà a sviluppare la macchina più velocemente... certro che mi fa paura che la rb abbia fatto dei progressi tali nelle ultime settimane.

segnala un abuso