F1: Hamilton sigilla i test in Bahrain, Alonso chiude terzo

La Red Bull incamera 77 giri, ma Vettel resta lontano 4" dalla vetta. La Williams si conferma sorpresa della quattro giorni

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Alonso, Afp

Si chiude con il miglior tempo di Lewis Hamilton la quattro giorni dei test di F1 in Bahrain, l'ultima uscita a quindici giorni dal GP d'Australia. L'inglese della Mercedes (1'33"278) è primo davanti a Bottas (+0"709) e a Fernando Alonso (+1"002); il ferrarista ha incontrato diverse difficoltà in mattinata per un problema al cambio, ma la velocità della Rossa sulla pista di Sakhir è sembrata buona. Solo nono Vettel, a oltre 4" di distacco.

La vettura che ha più impressionato nella quattro giorni di test resta la Williams, che sabato con Felipe Massa ha fatto registrare il record della sessione (1'33"258) e ha accusato oggi l'unico stop dell'intera tornata, con problemi al motore per il finlandese Bottas. Discrete sensazioni per la Ferrari, veloce e continua ma con qualche problemino meccanico di troppo. Al mattino, la squadra ha lavorato con Alonso sulla messa a punto di alcune configurazioni elettroniche per continuare ad ottimizzare l’utilizzo di energia del nuovo power unit. Prima della pausa pranzo, i lavori sono stati interrotti per un intervento sulla vettura necessario per la sostituzione del cambio. Nel pomeriggio, la squadra ha ripreso il programma tecnico con una serie di giri sulla breve e lunga distanza per continuare le verifiche legate alla gestione dei sistemi della F14 T. Nell’arco delle ultime quattro giornate di Sakhir, la F14 T ha completato 337 tornate, pari a 1,823km. "La squadra ha fatto il massimo per velocizzare gli interventi sulla vettura ma l’obiettivo era di fare più giri - ha detto lo spagnolo - . Ci sono molte cose del power unit che stiamo imparando per migliorare le prestazioni della vettura, ma non siamo ancora dove vorremmo essere. Siamo tutti molto competitivi e continueremo a lavorare giorno e notte per riuscire ad estrarre tutto il potenziale della F14 T nel minor tempo possibile. Sono stati dodici giorni di test molto impegnativi e ringrazio tutta la squadra per gli sforzi che sta facendo".

Le motorizzate Mercedes sono sembrate le migliori del lotto (anche se la McLaren di Button nella giornata finale ha accusato una battuta d'arresto, piazzandosi al decimo posto a +4.833), mentre le Renault confermano le loro difficoltà. Vettel ha girato con più frequenza (77 giri), ma resta lontano anni luce dai rivali per il titolo. Le vere indicazioni, però, arriveranno tra due settimane, quando scatterà il Mondiale sulla pista di Melbourne.

LA CLASSIFICA DELLA QUARTA GIORNATA

 1.  Lewis Hamilton     Mercedes              1'33"278          69 giri
 2.  Valtteri Bottas    Williams-Mercedes     1'33"987  +0"709  108
 3.  Fernando Alonso    Ferrari               1'34"280  +1"002  74
 4.  Nico Hulkenberg    Force India-Mercedes  1'35"577  +2"299  74
 5.  Jean-Eric Vergne   Toro Rosso-Renault    1'35"701  +2"423  74
 6.  Adrian Sutil       Sauber-Ferrari        1'36"467  +3"189  91
 7.  Max Chilton        Marussia-Ferrari      1'36"835  +3"557  61
 8.  Esteban Gutierrez  Sauber-Ferrari        1'37"303  +4"025  86
 9.  Sebastian Vettel   Red Bull-Renault      1'37"468  +4"190  77
10.  Jenson Button      McLaren-Mercedes      1'38"111  +4"833  22
11.  Kamui Kobayashi    Caterham-Renault      1'38"391  +5"113  106
12.  Romain Grosjean    Lotus-Renault         1'39"302  +6"024  32

DITE LA VOSTRA

F1, si sono chiusi i test pre-Mondiale: quale squadra è messa meglio?

TAGS:
Formula 1
Test bahrain
Ultimo giorno

I VOSTRI COMMENTI

DVD 29 - 05/03/14

MAU75SPORTING CLUB:"Ricordo che si è parlato molto dei miglioramente in velocità della red bull grazie anche ad un nuovo alettone"

questo è vero! con il nuovo alettone la red bull aveva una buona velocità di punta, ma io intendevo che non è vero che era 10 Km/h più veloce delle altre macchine ... basta andare sul sito della FIA dove c'è la top speed di monza !

segnala un abuso

MAU75SPORTING CLUB - 05/03/14

Concordo con Ginetto (x una volta) riguardo la velocità delle Red Bull a Monza........LO SCORSO ANNO, SOLO LO SCORSO ANNO PERCHE' PRIMA ERA MENO VELOCE. Ricordo che si è parlato molto dei miglioramente in velocità della red bull grazie anche ad un nuovo alettone

segnala un abuso

DVD 29 - 05/03/14

Ginetto il brocco:"A MONZA LA RED BULLA ERA IN RETTIFILO QUASI 10 KMh PIU' V ELOCE DELLE ALTRE MACCHINE".

?????????? basta andare sul sito della FIA per vedere che non è vero! la red bull a monza sul rettilineo era più veloce solo della force india, della caterham e della mclaren ...

segnala un abuso

Ginetto il brocco - 05/03/14

Gen. Patton - 03/03/14
Torakiki
Guarda che sono dei V6-turbo.

..........NON DARGLI RETTA, DICE SOLO FESSERIE, NON CONOSCE I MOTORI! ALTRO CHE LAPSUS, POI SI INVENTA CHE IL MOTORE RED BULL ERA IL PUNTO DEBOLE. MI RICORDO SOLO AD ESEMPIO CHE A MONZA LA RED BULLA ERA IN RETTIFILO QUASI 10 KMh PIU' V ELOCE DELLE ALTRE MACCHINE.

segnala un abuso

rossonerisiamnoi - 05/03/14

Sarebbero 31 in 64 anni.............15 piloti più 16 costruttori

segnala un abuso

Devastoner - 04/03/14

torakiki 16 titoli a 4.....11 titoli 1999-2004

segnala un abuso

torakiki il giustiziere - 04/03/14

PENSA Mò TE 16 TITOLI IN PIU DI 64 ANNI DI STORIA......I BIBITARI IN APPENA 9 ANNI DI STORIA HANNO GIA VINTO 9 TITOLI....NON MALE è PER ESSERE UNA BEVANDA ENERGETICA,....SE TANTO ME DA TANTO NON PASSERà MOLTO TEMPO CHE VI AVRANNO RAGGIUNTI, E IN MOLTO MA MOLTO MENO TEMPO....QUESTA SI CHE PUO DIVENTARE UNA LEGGENDA DI QUESTO SPORT....

segnala un abuso