La Ferrari e il mito del numero 27

Il numero 27 ha fatto la storia della Ferrari ed è stato portato nel mito da Gilles Villeneuve. Sono stati tanti, però, i piloti che hanno corso con quel segno distintivo al volante delle Rosse. Da Ickx ad Alesi, passando per Regazzoni, Tambay, Alboreto, Mansell, Prost, ma anche Larini e Morbidelli. E oggi che la Fia ha deciso di identificare i piloti con un loro numero fisso, in tanti sperano che Alonso o Raikkonen puntino sul 27.

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
Olsen, serata horror

Olsen, serata horror

Il portiere della Roma protagonista di errori incredibili

Milik lancia il Napoli al 91': 1-0 al Cagliari

Il Napoli vola con Milik

Punizione del polacco al 91': 1-0 al Cagliari

Serie A, Roma-Genoa 3-2: le foto

Roma, Cristante salva DiFra

All'Olimpico i giallorossi stendono 3-2 il Genoa

Formula E, test ad Ad Diriyah nel segno delle donne

Formula E, test in rosa

Anche sette pilota in pista ad Ad Diriyah dopo l'E-Prix

Serie A, Sampdoria-Parma 2-0: Giampaolo sente odore di Europa League

Caprari-Quagliarella, Parma ko: Giampaolo sente odore di Europa

Quarto risultato utile consecutivo per i blucerchiati, che salgono al settimo posto

Milan, la Curva Sud festeggia i 50 anni

Milan, 50 anni di Curva Sud

Anche Salvini alla festa all'Arena di Milano

Serie A, Fiorentina-Empoli 3-1

Il derby è della Fiorentina

Tris in rimonta, battuto l'Empoli

Serie A, Frosinone-Sassuolo 0-2: le foto del match

Sassuolo ok a Frosinone

I neroverdi vincono 2-0 con l'autogol di Ariaudo e la rete di Berardi

Serie A, Spal-Chievo 0-0

Spal-Chievo senza vincitori

Finisce 0-0 l'anticipo a Ferrara