Schumacher, bollettino medico: "E' in condizioni critiche. Impossibile fare previsioni"

"Ha lesioni cerebrali diffuse, non sarà operato di nuovo". Decisive le prime 48 ore

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Schumacher (LaPresse)

Michael Schumacher "presenta lesioni cerebrali diffuse", e quanto alla percentuale di sopravvivenza "non ci possiamo pronunciare". Così i medici dell'ospedale di Grenoble sulle condizioni dell'ex pilota, caduto sugli sci a Meribel. "E' in coma artificiale - spiega lo staff francese - per limitare la crescita della pressione intercranica. Senza casco non sarebbe arrivato vivo, non verrà operato di nuovo". Insomma, la situazione resta grave.

IL RACCONTO DELLA GIORNATA

23:50 "IL CASCO SI E' SPACCATO NELLO SCHIANTO"
Nello schianto contro la roccia, il casco che Michael Schumacher indossava al momento dell’incidente, si è spaccato. Lo riferisce la Bild citando un soccorritore. "Quando siamo arrivati sul luogo dell’incidente il casco era spaccato”, scrive il giornale tedesco, precisando di non avere conferma ufficiale dell’ informazione.

21:20 MOSTRATO UN VIDEO DEI SOCCORSI
La tv Bfm ha mostrato un video amatoriale registrato sulla pista di Meribel dove è avvenuto l'incidente di Schumacher. Si vede l'elicottero del soccorso prendere il volo dal luogo della caduta. GUARDA IL VIDEO

19:35 DOMANI ALLE 12 IL NUOVO COMUNICATO
E' stato confermata per le ore 12 di domani una nuova comunicazione scritta sulle condizioni di Schumi. Non è prevista alcuna conferenza stampa.

18:40 DOMANI IL SECONDO BOLLETTINO
Sarebbe atteso per domani, non prima di mezzogiorno, il secondo bollettino sullo stato di salute di Schumacher. I medici, infatti, vogliono aspettare le canoniche 48 ore per valutare le condizioni del cervello.

17:35 ARRIVATI IL PADRE E IL FRATELLO
Il padre e il fratello di Michael Schumacher, Rolf e Ralf, sono da poco arrivati all'ospedale di Grenoble dove si trova ricoverato il campione tedesco. A questo punto tutta la famiglia è al suo capezzale, visto che la mamma era morta alcuni anni fa.

16:50 TIFOSI IN ATTESA FUORI DALL'OSPEDALE
Un gruppetto di tifosi di Michael Schumacher, provenienti da Francia, Italia e Germania, si è radunato nel pomeriggio sotto il Centro Ospedaliero Universitario di Grenoble. "Siamo qui - ha detto Salvatore, emigrato italiano - per mostrare la nostra vicinanza a chi ha saputo regalare grandi sogni ai tifosi della Ferrari e agli amanti della Formula 1". Numerose anche le testate giornalistiche presenti, provenienti da tutto il mondo, che stanno effettuando delle dirette con continui aggiornamenti sulle condizioni dell'ex pilota.

16:35 NESSUN ALTRO BOLLETTINO IN GIORNATA
La sala stampa dell'ospedale di Grenoble è stata chiusa, a conferma che non verrà emesso nessun altro bollettino medico in giornata.

14:05 PROCURA ALBERTVILLE APRE UN'INCHIESTA
La procura di Albertville ha aperto un'inchiesta per accertare le modalita' dell'incidente in cui è rimasto gravemente ferito Michael Schumacher, pluricampione della Formula Uno, caduto ieri mentre sciava fuori pista a Meribel, in alta Savoia. Gli inquirenti raccoglieranno testimonianze sulle circostanze dell'incidente.

11:00 L'EQUIPE MEDICA SULLE CONDIZIONI DI SCHUMI
"Schumi è in condizioni critiche. Monitoriamo la situazione di ora in ora. Cerchiamo di guadagnare tempo attendendo il risultato di queste prime cure - hanno spiegato i medici precisando che Schumacher è stato sottoposto a un solo intervento chirurgico e non due come avevano riportato alcuni giornali francesi e tedeschi -. Quando è arrivato in ospedale era in stato confusionale e non rispondeva alle domande. L'impatto con la roccia è avvenuto nella parte destra del capo. Adesso si trova in coma farmacologico, è presto per trarre dei giudizi sul decorso post-operatorio. Al suo arrivo aveva lesioni cerebrali, non possiamo dire se permanenti. C'è stato anche un edema cerebrale, ora è in rianimazione. Senza casco, non sarebbe arrivato vivo. Per il momento non sono previsti altri interventi. In questo momento l'obiettivo è ossigenare il più possibile il cervello e recuperare l'attività cerebrale. Non verrà trasferito in altre strutture mediche".

10:32 IL CASCO SI E' ROTTO AL MOMENTO DELL'URTO
Michael Schumacher ha picchiato il capo contro una roccia e l'urto è stato così violento da rompere il casco. E' la prima ricostruzione dell'incidente avvenuto ieri verso le 11, al pluricampione di Formula 1 mentre sciava fuoripista a Meribel, in Alta Savoia. Nonostante sia conosciuto come un ottimo sciatore, Schumacher ha perso il controllo nella neve fresca cadendo per alcuni metri. Dopo l'urto è stato trasportato in elicottero prima a Moutier e poi a Grenoble, dove è arrivato verso le 17

09:54 TODT E BRAWN IN VISITA A SCHUMI
Oltre ai familiari anche Jean Todt, patron della Federazione autonomistica internazionale e Ross Brawn, direttore della scuderia Mercedes, sono giunti durante la notte all'ospedale di Grenoble dove è ricoverato in gravi condizioni il campione di Formula 1 Michael Schumacher, caduto ieri sugli sci in Alta Savoia.

09:42 BILD: "SCHUMI OPERATO ANCORA NELLA NOTTE"
Secondo il quotidiano tedesco Bild, nella notte ci sarebbe stata una seconda operazione per l'ex pilota di F1. Ma non ci sono notizie ufficiali solo voci.

LA RICOSTRUZIONE DELL'INCIDENTE

Il punto dell'incidente

L'incidente sarebbe avvenuto intorno alle 11 della mattina: "Sciava fuori pista a Meribel, indossando un casco, quando è caduto sbattendo contro roccia. I soccorsi sono arrivati subito e con un elicottero Schumacher è stato trasportato all'ospedale di Moutiers. Era sconvolto, un po' scosso, ma cosciente. Michael ha riportato una ferita alla testa - ha spiegato il suo staff, cercando evidentemente di smorzare le preoccupazioni - . E' stato soccorso e ha ricevuto cure mediche dal professor Gerard Saillant all'ospedale di Grenoble, dove è stato trasferito. Quando è caduto non era solo e indossava un caschetto. Nell'incidente non sono  rimaste coinvolte altre persone". Sembra che Schumi stesse sciando in fuoripista insieme al figlio Mick.

IL PRIMO COMUNICATO DA GRENOBLE

Il comunicato diffuso dal centro ospedaliero universitario di Grenoble recita che Schumacher "è arrivato a Grenoble alle 12.40, in seguito a un incidente sugli sci avvenuto in tarda mattinata. Presentava un grave trauma cranico ed è arrivato in ospedale in coma. Si è reso necessario un immediato intervento neurochirurgico e la situazione resta critica". Con Schumi sono presenti la moglie Corinna e i figli, oltre al suo medico di fiducia, il professor Gerard Saillant, proveniente da Parigi, che operò il ferrarista dopo l'incidente di Silverstone nel 1999. 

TAGS:
Schumacher
Sci
Trauma cranico
Formula 1

I VOSTRI COMMENTI

marknussy - 31/12/13

Forza campione!!!

segnala un abuso

mateokovacic10 - 30/12/13

benjy88 hai raggione anche io vedo le facce dei giornalisti cupe pero non vedo l 'ora di leggere che schumi si e svegliato forza schumi

segnala un abuso

Resident Evil - 30/12/13

MICHEAL E'UN GUERRIERO E' C'E' LA FARA' ...DEVE FARCELA ASSOLUTAMENTE , NON VOGLIO PENSARE IL PEGGI...SONO TRISTE ....

segnala un abuso

Orgoglio Neroazzurro - 30/12/13

SHUMI RESISTI, NON DEVI MOLLARE DEVI FARCELA , SEI UN CAMPIONE E SICCOME SO CHE HAI TANTA FORZA SONO SICURO CHE RIUSCIRAI A SALVARTI

FORZA SHUMI TUTTO IL MONDO E CON TE ANCHE GLI INTERISTI !!!!!!

segnala un abuso

hondista1 - 30/12/13

sei su una pista che non conosci siete in 2 a correre tu e una vecchia signora che il tracciato lo conosce bene ma c'è una differenza tra di voi lei non è nessuno tu non sei un campione ma " IL CAMPIONE" quindi pigia quell'acceleratore e vinci questa gara stiamo tutti ad aspettarti fagli vedere di che pasta è fatto un vero ferrarista

segnala un abuso

benjy88 - 30/12/13

SONO SEMPRE PIU' TRISTE E PROVATO PER QUESTA SITUAZIONE... SPERIAMO IN BENE MA SONO UN PO' PESSIMISTA.. STANNO PASSANDO TUTTI I SUOI VIDEO COME SE NON CI FOSSE PIU'...E VEDO LE FACCIE DEI GIORNALISTI TUTTE CUPE E SENTO UN QUALCOSA CHE NON MI CONVINCE.. SPERO DI SBAGLIARMI... NON CI VOGLIO PENSARE.. DEVE FARCELA!!

segnala un abuso

NICK6817 - 30/12/13

GRANDE Schumi.....che Dio ti aiuti a fare questa curva parabolica e a vincere il tuo ottavo campionato del Mondo. Tutto il Mondo è con Te in questi momenti (a parte qualche decerebrato) ... quindi l'esito non può essere che positivo! FORZA CAMPIONE!!!!

segnala un abuso

martinuccio98 - 30/12/13

dai schumi non mollare sei un campione sulla pista ma anche nella vita... torna tra di noi al più presto perché già ci manchi da morire

segnala un abuso