Fernando Alonso: "Sono orgoglioso del 2° posto in classifica"

Intanto Montezemolo: "Non mi piace parlare di primo o secondo pilota. Nando e Kimi saranno trattati allo stesso modo"

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Alonso foto Reuters

In Brasile, Fernando Alonso guarda la classifica piloti e commenta: "Sarebbe stato meglio vincere il titolo, ma anche arrivare 2° in classifica, con un'auto che era la settima-ottava in pista, è una cosa che mi rende orgoglioso. Ci sono mancate le evoluzioni della galleria del vento". Intanto alla CNN, il Presidente Montezemolo spiega: "Non mi piace parlare di primo o secondo pilota. Il prossimo anno Fernando e Kimi avranno lo stesso trattamento".

Prima dell'avvio dell'ultimo GP stagionale, lo spagnolo del Cavallino fa il punto delle sue prestazioni in questo 2013, rivelando: "E' stato bello vincere a Barcellona e fare festa con i miei tifosi. Poi però luglio è stato un mese difficile, dove ci siamo resi conto che la situazione era critica, in diverse gare come Inghilterra, Germania e Ungheria. Eravamo partiti con l'obiettivo del titolo, ma poi è mancata un po' di evoluzione in pista".

Se quindi Alonso non risparmia qualche critica al Cavallino, il Presidente Luca Cordero di Montezemolo punta a mettere subito le cose in chiaro: "Chi è il numero 1 lo decide il cronometro! Fernando è davvero un buon pilota e sono veramente orgoglioso di averlo nel team. Sono solo frustrato che non abbia avuto una buona macchina nell'ultima stagione. Alonso è consapevole che vince per lui, ma anche per il team Ferrari. Noi lavoriamo tutti per la squadra, per un solo uomo. Nella prossima stagione avremo una coppia di grande esperienza al volante. Penso che sarà interessante per Alonso avere un avversario forte nel box. Feranando è molto competitivo. Abbiamo bisogno di piloti che vincano le gare, come di piloti che sottraggano punti ai nostri avversari per la classifica costruttori. Ci saranno nuove regole e stiamo sviluppando la nuova macchina. Non dimentichiamoci dell'esperienza di Kimi, che è un campione del mondo. Penso che entrambi saranno maturi abbastanza per gestire questa sfida".

TAGS:
F1
Formula 1
Brasile
Gp del Brasile
Ferrari
Hulkenberg

I VOSTRI COMMENTI

benjy88 - 22/11/13

A PARTE CHE GROSEJAN E' ARRIVATO ANCHE DAVANTI A WEBBER.. QUINDI SECONDO IL TUO ASSURDO RAGIONAMENTO LA LOTUS E' MEGLIO DELLA RB??SECONDO ALFONSO AD AUSTIN HA FATTO REGISTRARE IL GIRO PIU' VELOCE IN PISTA.. E' CHIARO CHE SE PARTI IN GRIGLIA AL CENTESIMO POSTO LE GARE NON LE VINCI.. PERSINO DI RESTA VA MEGLIO AL SABATO...

segnala un abuso

paolinorm - 22/11/13

@rossonerisiamonoi
Infatti ho detto che adesso la Ferrari è nettamente la peggior vettura avendo mollato lo sviluppo per prima, ma nel complesso della stagione penso che non si possa dire altrettanto, nel complesso "di tutta" la stagione credo sia stata una vettura leggermente superiore a Lotus (forte all'inizio e ora) e Mercedes.
Tra l'altro se togli il titolo dell'articolo, credo sia quello che ha detto anche Alonso e cioè che è mancato lo sviluppo.

segnala un abuso

benjy88 - 22/11/13

MA COSA C'E' DA INFIERIRE??VI RENDETE CONTO CHE TIFATE UN PILOTA CHE SI E' FATTO DARE PAGA ANCHE DA UN DEBUTTANTE DI NOME HAMILTON ALLA SUA PRIMA ESPERIENZA IN F1??QUANDO CAPIRETE CHE NON E' IL MIGLIORE?? LO DICONO I FATTI E UNA VOLTA CHE HA AVUTO UN COMPAGNO DI SQUADRA DECENTE LE HA PRESE!!

segnala un abuso

rossonerisiamnoi - 22/11/13

Infatti.....Grosjean 2° ad Austin, il mediocre Kovalainen che in qualif1ca entra in Q3 alla prima occasione...........Rosberg che negli ultimi 3 gp è andato 2 volte a podio..........dai non voglio infierire

segnala un abuso

benjy88 - 22/11/13

OGNI VOLTA CHE ALFONSO VIENE SORPASSATO IN GARA DA QUALCUNO AUTOMATICAMENTE QUELLA MACCHINA E' MIGLIORE DELLA SUA.. QUANTO VORREI UN VAN DER GARDE DAVANTI ALLO SPAGNOLO PER FARMI DUE RISATE!! ADESSO LA GRANDE SAUBER CHE FINO A UN MESE FA ERA NULLA E' MEGLIO DELLA FERRARI??AHAHAH AM COSA COSTA DIRE CHE QUESTO NON E' IL MIGLIOR PILOTA DEL CIRCUS SE NON A CHIACCHERE??KOBAYASHI SULLA SUA MACCHINA AVREBBE VINTO ALMENO 3 TITOLI NE SONO CERTO!!

segnala un abuso

benjy88 - 22/11/13

SI LA FERRARI E' LA QUARTA SCUDERIA CERTO.. LA GRANDE MERCEDES IN GARA E' DAVVERO NULLA... LA LOTUS E' UN OTTIMA VETTURA MA NON AI LIVELLI DELLA FERRARI...IN GARA I VALORI SONO I SEGUENTI:RB,FERRARI,LOTUS E MERCEDES.. SE POI ALFONSO E' UN POLLO AL SABATO NON E' COLPA DEGLI ALTRI!! L'ANNO SCORSO I VALORI ERANO:FERRARI,RB,LOTUS E MCLAREN E ALFONSO HA PERSO MISERAMENTE!!

segnala un abuso

rossonerisiamnoi - 22/11/13

Anche partendo dietro Massa o altre macchine ............comunque a fine stagione subito dietro il missile c'è Alonso e non qualcun altro
Essere la 7/8 monoposto signif1ca che la Ferrari è la 4° scuderia in questo momento, provate a dimostrare il contrario

segnala un abuso

benjy88 - 22/11/13

IMPROVVISAMENTE LA GRANDE SAUBER E LA GRANDE WILLIAMS DI BOTTAS E' DIVENTATA MIGLIORE DELLA FERRARI.. PERCHE' SECONDO VOI? MA PER SCUSARE ALFONSO OVVIO!! POI DICONO SE ALFONSO FOSSE IN RB.. MA INIZIASSE A GUIDARE BENE LA FERRARI CHE NEL 2012 CN MACCHINA MIGLIORE HA PERSO MALAMENTE.. SENZA PARLARE DI PETROV NEL 2010.. SAREBBE TROPPO CATTIVO...

segnala un abuso

paolinorm - 22/11/13

Certo le responsabilità devono prendersele tutti si, ma proprio tutti perchè se parti dietro a Sauber, a Force India,a TR o a Massa e a giro un paio di questi in prova gli sono sempre stati davanti, poi è inutile che sorpassi tutte quelle carrette e Webber per fermarti sempre a un passo dal risultato, evidentemente c'è una carenza grave (per la F1 moderna) nel pilota.Fortuna che il prossimo anno non potrà parlare ma solo dare gas con un compagno con un modo di correre molto simile al suo.

segnala un abuso

rickymazza - 22/11/13

Come al solito Nando e' forte a parole.
Lui e' orgoglioso del secondo posto con la settima ottava auto.
Non e' un bel complimento alla Ferrari:
Sarebbe ora che in Ferrari prendessero un pilota con le palle, che parli un po' meno e che guido di piu'...
Ed e' secondo solo perche' Raikonen e fuori...

segnala un abuso