Mark Webber: "Mi aspettano nuove sfide. Guardo avanti"

L'australiano commenta: "Adesso è tutto normale, ma domenica sarà una giornata diversa. Giusto lasciare mentre sono al top"

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Webber foto Reuters

Mark Webber è pronto per passare alla Porsche Le Mans, e in Brasile saluta il Circus: "Non vedo l'ora che sia domenica. Adesso è tutto normale, ma cambieranno molto cose. Voglio fare un buon risultato, ma guardo avanti, al lungo inverno e alle nuove sfide. Questa sarà la mia ultima gara in F1, ma sono piuttosto rilassato. La F1 è cambiata tanto durante la mia lunga carriera e si evolverà ancora. Penso che sia giusto lasciare mentre sono al top".

Mark fa così un veloce punto sulla sua carriera: "Lascio tutte le valutazioni agli altri. Ci sono diversi ingredienti da valutare per ogni pilota: da dove arriva, cosa ha fatto e come, ma soprattutto quanto è restato in F1. Quindi non saprei darmi un voto, ma sicuramente 9 è un po' troppo... Sono molto severo con me stesso! Ma sono stato fortunato e sono contento di quello che ho fatto. Non avrei mai pensato di stappare oltre 40 volte (41) lo champagne sul podio".

Con 9 gare vinte in carriera e 13 pole, l'australiano classe '76, si congederà dal Circus della F1 dopo l'ultimo GP 2013 di San Paolo, per correre con le Porsche nel 2014.

TAGS:
Red Bull
Mark Webber
Formula 1
F1
San Paolo
Brasile
Ultima gara
Ritiro

I VOSTRI COMMENTI

romano67 - 22/11/13

l'unica sua sfortuna è stata di avere come compagno di quadra un pilota nettamente superiore...

segnala un abuso

rossonerisiamnoi - 21/11/13

L'unica sua sfortuna è aver avuto contro tutto il team Red Bull per 4 anni, altrimenti di bottiglie di champagne ne avrebbe aperte molte di più

segnala un abuso

torakiki il giustiziere - 21/11/13

FINALMENTE IL COMPAGNO DI MERENDE DELLO SPAGNOLO SE NE Và IN PENSIONE....ERA ORA......

segnala un abuso

benjy88 - 21/11/13

CHISSA' IN RB QUANTE NE STAPPERANNO APPENA TE NE VAI...

segnala un abuso