FORMULA 1

Ferrari, Alonso: "Complimenti a Vettel, loro sono stati i migliori"

"Non ho rimpianti per quest'anno". Domenicali: "Bravi, ma è tempo di riprenderci certe scene di festa"

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Fernando Alonso (Reuters)

Un po' a denti stretti, ma Fernando Alonso rende merito a chi ha vinto anche questa volta, doppiandolo in quanto a numero di titoli mondiali. "Non ho rimpianti per quest'anno - ha commentato il trionfo di Vettel lo spagnolo della Ferrari - . Penso che alla Red Bull abbiano fatto meglio di noi. Dobbiamo fargli i complimenti, questo è uno sport dove ne vince uno, sempre il migliore. Quest'anno sono stati loro i migliori".

"Nelle ultime tre gare dobbiamo fare dei podi. Sicuramente, se noi siamo sul podio, prendiamo punti agli altri perché ci sono solo tre posizioni per essere lì. Dobbiamo fare meglio, cominciando da Abu Dhabi e cercando di essere sul podio con una macchina o, se possiamo, con tutte e due le Ferrari", ha aggiunto.

Sulla stessa lunghezza d'onda anche il team principal di Maranello, Stefano Domenicali. "La Red Bull ha meritato di vincere questo Gran Premio e questa stagione, sono andato quindi a fare i complimenti a Horner, è giusto cosi. Questo è il loro giorno e quindi è giusto lasciare lo spazio a chi ha meritato di vincere. L'inchino di Vettel alla sua monoposto? Sono cose che ho vissuto per tanto tempo e adesso è anche il tempo di riprenderci queste scene".

Felipe Massa ha sfiorato un podio che poteva essere importante nella sfida alla Mercedes per il secondo posto costruttori. "Cosa bisogna fare adesso per cercare di recuperare la posizione? Provare ad arrivare davanti - ha risposto - . Sappiamo che non è facile perché hanno una buona macchina, ma dobbiamo provarci". Su Vettel: "Complimenti, ha meritato il successo, è un pilota bravissimo, merita al 100% tutti i campionati che ha avuto e sono molto contento per lui perché è anche un bravissimo ragazzo. Un pilota fantastico e ha già messo il suo nome tra i più forti piloti di sempre della Formula 1".

TAGS:
Formula 1
GP India
Alonso
Massa
Domenicali
Ferrari

I VOSTRI COMMENTI

benjy88 - 28/10/13

UNION JACK MOLTA PENSE PENSAVA CHE ROSSI IN DUCATI AVREBBE VINTO A MANI BASSE BENDATO IMPENNANDO.. EPPURE.. TRA IL DIRE E IL FARE... IL SIGNOR VETTEL DORME LA NOTTE NEI BOX PROBABILMENTE...

segnala un abuso

torakiki il giustiziere - 28/10/13

CARO ALFONSO NON HAI RIMPIANTI QUEST ANNO??BHE DIREI CHE LI DOVRESTI AVERE VISTO CHE NELLE PRIME SEI GARE AVEVI LA MACCHINA MIGLIORE E CON TUOI ERRORI E DEL TEAM HAI PERSO TANTISSIMI PUNTI....TRANQUILLO DAI I TIFOSI NON SE NE SONO ACCORTI....NEMMENO DEI 2 SORPASSI CHE HAI RICEVUTO A MONTECARLO, E FORSE NON HANNO NOTATO NEANCHE CHE MASSA IN PROVA TI è DAVANTI LA METà DELLE VOLTE E HA INIZIATO PURE AD ARRIVARTI DAVANTI IN GARA,...CHE DIRE...SE AI BOX NON HAI DEI GENI, MANCO ALLA GUIDA Cè Nè 1....

segnala un abuso

UNION JACK - 28/10/13

In effetti la differenza fra le dichiarazioni di certi personaggi ed i conseguenti risultati sono evidenti da qualche anno.Poi che sia una questione di investimenti lo abbiamo capito "quasi" tutti.Comunque questo non lo si puo' chiamare sport,qui vince la macchina migliore.C'è qualcuno che pensa che Alonso al posto di Vettel nn avrebbe vinto a mani basse?

segnala un abuso

nereoleone - 28/10/13

La Ferrari rispecchia il popolo italiano....tanto parlare...e poca concretezza.......questo è stato dimostrato in primis da Montezemolo e dopo a cascata.....

segnala un abuso

GreenHornet - 27/10/13

DOMENICALI TOMBAZIS FRY VIA DALLA FERRARI. SIAMO PASSATI DA LOTTARE PER IL CAMPIONATO A QUASI IL 4° POSTO COSTRUTTORI !!!!!!!!!!!!!!! RIDICOLI........!!!!!!!!!!!!

segnala un abuso

vittorio1010 - 27/10/13

di questi propositi ne abbiamo piene le tasche, domenicali e tombazis a casa.......incapaci di produrre una macchina competitiva!!

segnala un abuso

katasu - 27/10/13

Domenicali, VATTENE e torneremo a vincere

segnala un abuso