F1, Vettel e la Red Bull dominano la prima giornata di libere in India

Webber secondo, Alonso e la Ferrari risalgono al quinto posto dietro Grosjean e Hamilton

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Sebastian Vettel (Reuters)

Al GP d'India di F1 prima giornata nel segno della Red Bull e di Sebastian Vettel. Il tedesco ha chiuso davanti a tutti anche la seconda sessione di prove libere, dopo essere stato al comando nella prima. Vettel ha fermato il cronometro sul tempo di 1'25"722, precedendo il compagno di squadra Mark Webber, Romain Grosjean (Lotus) e Lewis Hamilton (Mercedes). Risolti i problemi al cambio, Fernando Alonso (Ferrari) ha chiuso quinto a sette decimi.

Allarme rientrato, dunque, nel box del Cavallino, dopo che sono stati risolti i problemi al cambio che avevano rallentato lo spagnolo nella prima sessione. Il particolare è stato riparato e non cambiato come si poteva pensare in un primo moneto. Così l'asturiano si è messo alle spalle Felipe Massa, settimo, seppure per meno di due decimi. L'altra notizia incoraggiante, comunque, è che il passo gara è buono, con le Rosse che si sono ben comportate nel long-run con gomma soft. Certo, per dare fastidio alla Red Bull ci vuole ben altro rispetto a qualche novità che tutte le squadra principali hanno portato in India. Vettel, soprattutto, è apparso carico e motivato dalla possibilità di chiudere la pratica titolo anche con una netta vittoria. Oltre che dal compagno di squadra, almeno ipoteticamente, il tedesco dovrà guardarsi dalle Lotus, che in gara rende meglio. Al momento Grosjean è a quasi mezzo secondo, mentre Kimi Raikkkonen, ottavo, si trova a nove decimi dopo prove ancora opache. Hamilton e Rosberg (sesto), invece, rischiano di dover fare i conti con la solita usura incontrollabile degli pneumatici, che in India potrebbero risultare più decisivi del previsto. Non che la cosa importerà molto ai locali a giudicare dalle tribune desolate che hanno fatto da contorno a questa prima giornata di prove.

DITE LA VOSTRA

F1, in India chi ha più possibilità di strappare la pole a Vettel?

TAGS:
F1
GP India
Vettel
Alonso
Ferrari
Red Bull

I VOSTRI COMMENTI

Ale55andr082 - 25/10/13

RIMANENDO DIETRO A MASSA ALMENO LA METà DELLE VOLTE E DICO MASSA

almeno la metà delle volte....mi sa che hai bisogno del pallottoliere

segnala un abuso

pollo10 - 25/10/13

no benjy non mi stai antipatico,mi hai frainteso......ho detto che non starai simpatico a certa gente del forum,ma nonostante ciò,i tuoi commenti si riferiscono all'articolo e non sono insulti personali agli altri.....ad esempio ginetto il brocco,alias giuseppeil entra solo per insultare chi non la pensa come lui

segnala un abuso