FORMULA 1

Ferrari, Alonso: "Mondiale perso a luglio"

"La vettura non si è adattata alle gomme e non abbiamo compiuto i passi previsti"

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Fernando Alonso (Reuters)

Fernando Alonso ha individuato nel mese di luglio il momento in cui la Ferrari ha perso il titolo 2013 di Formula 1. "Il nostro problema è stato lo sviluppo. La vettura non si è adattata alle gomme e non abbiamo compiuto i passi previsti. A luglio siamo arrivati in gara con aggiornamenti che erano indovinati sulla carta, ma non così tanto in pista. E questo ha rallentato la crescita", ha detto lo spagnolo ad Autosport.

Il due volte campione del mondo non attribuisce, però, alla Pirelli i mediocri risultati della Ferrari. "Alcune squadre hanno perso qualcosa in termini di prestazioni e altre, come la Sauber, hanno guadagnato. Ma la Pirelli ha dovuto apportare le modifiche perché alcuni pneumatici sono esplosi, non è stata una decisione presa per avvantaggiare una squadra o l'altra", ha concluso.

TAGS:
Formula 1
Ferrari
Alonso

I VOSTRI COMMENTI

Giuggio6 - 19/10/13

benjy si può essere tifosi senza per forza essere contro tutto e tutti quello che non sia la propria squadra, mica per forza se vince la squadra avversaria allora è fortuna e se perde siamo più bravi noi, la F1 è fatta da tanti fattori e bisogna essere obiettivi, sportivi e preparati

segnala un abuso

benjy88 - 18/10/13

GIUGGIO MAI VISTO UN TIFOSO LOTUS CHE DIFENDE COSI' LA FERRARI.. L'ANNO SCORSO E' STATA LA MIGLIOR MACCHINA.. NON CAPISCO PERCHE' ''UN TIFOSO LOTUS'' DEBBA NEGARE... SINCERAMENTE MI LASCI DEI DUBBI.. TI RICORDO LA RIMONTA DI ALFONSO A MONZA.. LE PAROLE DI MONTEZEMOLO.. IL SECONDO POSTO DI MASSA A SUZUKA.. SICURO CHE LA RB ERA PIU' FORTE?? RIGUARDA LE GARE..

segnala un abuso

Giuggio6 - 18/10/13

cmq, quando lo abbia perso quest'anno poco mi interessa da tifoso, l'importante che la mia dolce lotus fa il colpaccio con raikkonen e il team secondi!!!

segnala un abuso

Giuggio6 - 18/10/13

...se proprio, sportivamente, non vogliamo ammettere che alonso ha perso il campionato per via di colpe altrui a spa e suzuka allora, sempre sportivamente, diciamo che Vettel lo ha vinto grazie ai problemi altrui per esempio singapore. stiamo parlando di soli 3 punti di differenza tra i due e se a singapore vettel non avesse vinto saluti e baci al champ 2012....

segnala un abuso

Giuggio6 - 18/10/13

ragazzi che la rb è dal 2010 che mette in pista una vettura più veloce delle altre non c'è proprio diuscussione, che hamilton, button e alonso abbiano messo delle pezze e si siano trovati in diversi campionati primi anche in questo non c'è discussione. per quanto riguarda il 2012 anch'esso la rb era la più forte ma alonso tra tutti è stato il più costante e produttivo specialmente nel bagnato dove ci vuole manico.....

segnala un abuso

Kobayashi86 - 16/10/13

Egregio signor Milanf1,
Beh non è detto che fossero 50 punti, in Giappone era quinto se non erro e in Belgio partì ottavo, sono sicuro comunque che qualche punto lo avrebbe raccolto, ma non può dare sempre la colpa al team perchè fino a prova contraria è il team stesso a mettergli a disposizione la macchina per correre, dovrebbe essere più rispettoso e essere più umile nei confronti di chi lavora giorno e notte per fare il massimo e procuragli una vettura performante.

segnala un abuso

benjy88 - 16/10/13

NEL 2010 C'E' STATA UNA LOTTA RB E FERRARI FINO ALL'ULTIMA GARA.. LA RB FORTE NELLE CURVE.. LA FERRARI FORTE NEI RETTILEI.. NEL 2011 NON C'E' STATA PARTITA RB DOMINANTE.. L'ANNO SCORSO LA FERRARI E' STATA LA MIGLIOR VETTURA CONSIDERANDO LE 20 GARE IN CALENDARIO.. QUEST'ANNO LA FERRARI ERA LA MIGLIORE ALL'INIZIO POI E' TORNATA LA RB CHE ADESSO STA DOMINANDO... PENSO CHE IL TEAM FERRARI ABBIA FATTO GRANDI COSE!!

segnala un abuso

benjy88 - 16/10/13

MILAN F1 GUARDA SU GROSEJAN NON CI SONO DUBBI... MA SU RAIKKONEN A SUZUKA SI VEDE BENISSIMO CHE KIMI VIENE COSTRETTO SULL'ERBA DA ALFONSO PERDE UN PO DI ADERENZA E IMPATTA SULLA GOMMA DELLO SPAGNOLO.. IN GIAPPONE LA COLPA ERA DELLO SPAGNOLO... IN BELGIO SOLO DICI BENE...

segnala un abuso