F1, Vettel motivato: “Voglio vincere l’ultimo Gp, poi penserò al prossimo anno”

Hamilton: “Alonso mancherà”. Raikkonen: “Sarà stimolante l’anno prossimo all’Alfa-Saber, contento degli anni in Ferrari”

F1, Vettel motivato: “Voglio vincere l’ultimo Gp, poi penserò al prossimo anno”

Ultimo Gp della stagione ad Abu Dhabi e Vettel è motivato a vincere: "Voglio chiudere in bellezza quest'anno, dobbiamo mostrare di essere i più veloci, poi penserò felicemente alla prossima stagione. E' stato un anno difficile". Ultima esperienza in Ferrari per Raikkonen: "Porterò quest'esperienza con la rossa nel cuore, non sarò molto lontano". Hamilton chiude: "Alonso ha dato tanto, mancherà". Si riaccendo il duello Ocon-Verstappen.

Sebastian Vettel (Ferrari)
“Dobbiamo concludere al meglio questo stagione, sono concentrato su questo gran premio. Quest’anno è mancata a tratti la velocità, lavoreremo per superare questo ostacolo, non è stato molto facile. Questa gara ci darà informazioni anche sulla prossima stagione, io la voglio vincere, spero che la macchina sia al meglio per questo impegno, però non voglio già proiettarmi al futuro, bisogna guardare ricominciare con felicità, io sono molto motivato”. Sul duello tra Verstappen-Ococ ha aggiunto: “Penso sia inutile dire altro”.

Kimi Raikkonen (Ferrari)
“Sono entusiasta per la prossima stagione, credo che passare dalla Ferrari all’Alfa-Sauber non sia poi così drammatico. Inoltre non mi allontanerò tanto, sono felicissimo di aver fatto parte di questo team. Ora vorrei chiudere in bellezza, magari concludendo il Mondiale al terzo posto davanti a Bottas, sebbene questo mi faccia fare un viaggio in più per le premiazioni. Duello Verstappen-Ocon? Sono ragazzi”.

Max Verstappen (Red Bull)
“L’episodio in Brasile è stato molto brutto, ho superato Hamilton a velocità di crociera, poi è successo quello che hanno visto tutti. Ovviamente mi sono arrabbiato dopo la gara, non c’è stata la stretta di mano, rispetto al sanzione della Fia senza obiettare, ci son ostati spintoni come negli altri sport. Essere colpiti in quel modo ti porta a reagire in una certa maniera, ma chi non è pilota non può capire. Ocon mi ha fatto incavolare con una risposta, che per me non era adeguata alla cicostanza”

Esteban Ocon (Racing Point)
“Laciamo l’episodio del Brasile alle spalle, non credo che Max lo rifarebbe, ora voglio pensare a quest’ultima gara e alla mia prossima stagione. Non è mai bello fare un incidente con il leader della corsa”.

Lewis Hamilton (Mercedes)
“Ho passato tanti momenti con Alonso, sia positivi che negativi. Lui stava In F1 già prima di me e aveva già vinto tanto. Sono sicuro che mancherà tanto allo sport. E’ stato un anno eccezionale, alla fine posso dire che è stato uno dei miei anni migliori, specialmente perché la concorrenza era agguerrita in questa stagione”.

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X