FORMULA 1

Alfa Romeo Racing a caccia del settimo posto tra i Costruttori: missione possibile?

Conto alla rovescia per la presentazione della C41 "Ferrari powered" che Raikkonen e Giovinazzi guideranno nel Mondiale al via a fine marzo.

di
  • A
  • A
  • A

Prende vita con la "simbolica" accensione ad Hinwil della power unit di Maranello la stagione del team Alfa Romeo Racing che svelerà lunedì 22 febbraio a Varsavia le linee della nuova C41 nuovamente affidata a Kimi Raikkonen ed Antonio Giovinazzi e con Robert Kubica ugualmente confermato nel ruolo di collaudatore e terzo pilota. Difficile per il team italoelvetico andare al di là dell'ottavo posto nel Mondiale Costruttori.

Nel 2020 ha vinto il mini-Mondiale delle "terze forze", battendo i diretti rivali Haas (nel derby tra i clienti Ferrari) e Williams, centrando così per la terza stagione consecutiva l'ottava casella della classifica finale, grazie ai quattro punti a testa  messi in cascina dal finlandese e da 28enne pilota di Martina Franca. Fare anche solo un passo avanti sarà però molto difficile, visto che lo "stacco" con la P7 occupata da Alpha Tauri è più che altro... un abisso: 107 punti a otto...! Erano stati 57 nel 2019 (sempre Raikkonen e Giovinazzi al volante) e 38 nel 2018 (Leclerc-Ericsson) a fronte - in entrambi i casi - di quattro GP in più rispetto alla scorsa stagione, "falcidiata" dalla pandemia.

Intanto il team prepara il lancio di lunedì prossimo a Varsavia (un omaggio allo sponsor petrolifero polacco Orlen) con un assaggio del sound della power unit di Maranello. Pochi secondi per "scaldare" l'atmosfera e l'attesa, dopo aver fatto altrettanto... con il cuore disegnato sul cofano motore. Insomma, riempitivi o diversivi (fate voi) via social destinati a lasciare presto spazio alle faccende serie: quella della pista. Per la coppia formata da "Iceman" e dal nostro unico rappresentante nel Mondiale si tratta della terza stagione di convivenza nel garage Sauber-Alfa Romeo. Da parte sua Kubica si terrà pronto ed allenato per test ed eventuali apparizioni in FP1 nei weekend di gara con un programma ELMS (European Le Mans Series) con il WRT Racing Team.

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments