E-PLANET

L’etichettatura di frutta e verdura diventa laser

Natural Branding: l’etichettatura laser degli alimenti con marcatura naturale

  • A
  • A
  • A

Da bambini si giocava a staccare le etichette dalla frutta per poi attaccarsele sulla fronte o meglio ancora appiccicarle di nascosto sul braccio o sui vestiti degli amici. Un gioco che forse le nuove generazioni non faranno mai. Sì, perché la lotta alla plastica rappresenta oggi una sfida ancora aperta e oltre il 40% di tutta la plastica prodotta in Europa viene impiegata nel packaging dei prodotti, soprattutto quelli alimentari come frutta e verdura.

Per questo motivo è stato sviluppato un nuovo sistema di etichettatura laser per i prodotti alimentari vantaggioso sia per il processo di confezionamento che per l’ambiente. Il fenomeno si chiama Natural Branding e riguarda il packaging di frutta e verdura fresca: consiste nel sostituire le etichette fisiche di plastica attaccate alla superficie degli alimenti con delle etichette completamente naturali ottenute attraverso la marcatura laser. Produrre un marchio direttamente sulla superficie dei prodotti si traduce in una riduzione del consumo di materiali di carta e plastica e quindi un minor impatto ambientale del processo di confezionamento esterno.

Questo sistema permette di incedere sugli alimenti in modo permanente e inalterabile informazioni fondamentali come codici di tracciabilità, logo e marchio del produttore e date di scadenza garantendo inalterata la qualità del prodotto.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments