Beckham aspetta Borriello

Per i suoi cross serve un ariete

Beckham contrasta Vucinic

di Alessandro Franchetti

In fondo lo ha detto anche Adriano Galliani, a sipario abbassato su Roma-Milan, che per un Beckham così - così come lo ricordiamo o lo si immaginava - serve un colpitore di testa. Serve Borriello ma, a voler essere paradossali, andrebbero benissimo anche Cruz e Ibra, Amauri o Denis, perfino un Corradi. Gente così, che con Pato o Ronaldinho non ha nulla in comune, ma che in area, sulla palle alte - sui cross alla Beckham per intenderci - si farebbe rispettare eccome.

Altro che titic e titoc sulla trequarti. Qui tocca allargare il gioco e cercare il fondo, servire cioè Beckham dove Beckham è diventato famoso dandogli così la possibilità di fare quello che sa fare meglio: cross al bacio per la testa di un attaccante. Il problema, però, è che il Milan, oggi, quell'attaccante non ce l'ha. Non ha, appunto, Ibra o Cruz, Amauri o Denis, Corradi o Borriello. Per dirla in altri termini, Ancelotti ha insomma un'arma con una gettata perfetta ma assolutamente inefficace.

Facile, di qui, capire perché anche Galliani, che lo ha coccolato a lungo da lontano, non si sia troppo preoccupato della prestazione di Beckham ma abbia piuttosto posto l'accento sull'assenza di Borriello, anticipando addirittura quello che, con ogni probabilità, accadrà quando l'ex attaccante del Genoa tornerà disponibile. Che, cioè, con Pato e Kakà insostituibili, uno tra Ronaldinho e Seedorf finirà in panchina. E che, parole sue, Ancelotti cambierà perfino il modulo. Il tutto per permettere a Beckham di tornare a fare il Beckham.

11 gennaio 2009

I VOSTRI COMMENTI

esteban - 21/01/09

No no secondo me a beckham serve solo un bell'abitino firmato per lui e per la mogliettina anoressica!Ma per favore,siete davvero diventati ridicoli a milanello,e che ridere questi sfigati rossoneri che sperano ancora in dentinho,lo volete capire che quello ormai si è montato la testa,è pieno di soldi e non ha più voglia di faticare???

giuse81 - 20/01/09

Vorrei chedere al milanista qui sotto(;-))quando verrà il giorno in cui ronaldinho tornerà quello del pallone d'oro,visto che il brasiliano ha 28 anni,non è infortunato e si allena regolarmente,ma siccome sono tre anni che sembra un diesel e ultimamente in campo sembra uno spaventapasseri,mi chiedo io:ma quando tornerà?Sei prorpio ridicolo Bilanista!

Milanista - 15/01/09

Dinho non si tocca! Quando tornerà al 100% ridiventerà il migliore il mondo. Tecnicamente è impareggiabile, se siamo terzi è soprattutto grazie a lui, e se ci siamo qualificati con un po d'anticipo in Uefa è anche grazie a lui.

ALESSANDRO - 13/01/09

VI PROPONGO LA FORMAZIONE IDEALE DEL MILAN: UN 4.4.2. CON ABBIATI TRA I PALI, ANTONINI SULLA DESTRA. MALDINI E KALADZE AL CENTRO DELLA DIFESA, ZAMBROTTA O YANKULOSKY SULLA SINISTRA, AL CENTROCAMPO CON BECKAM SULLA DESTRA, KAKA SULLA SINISTRA PER DUETTARE CON RONALDINHO, AL CENTRO PIRLO E AMBROSINI, IN AVANTI DIGNO DA MEZZA PUNTA E PATO O SHEVA COME CENTRAVANTI. COSI' VINCIAMO TUTTE LE PARTITE.

andrè - 13/01/09

vai milan continuando così grazie a becham farai un bel film ad hollywood... "La squadra più vecchia del mondo":diretta da ancelotti,ideata da galliani&berlusca,attori principali:"scusate sn troppi,è impossibile citarli tutti!!"

CUORE ROSSONERO - 13/01/09

Ciao a tutti, noi non abbiamo bisogno di amauri. Per carità è un grandissimo giocatore che sta dimostrando tutto il suo valore nella juve, ma x me Borriello e 100.000 volte meglio! è lo ha dimostrato con i 20 gol messi ha segno a genova lo scorso campionato! mentre amauri a palermo è arrivato x lo più a 10 gol! fatela finita! e poi marco è tartassato dagli infortuni..

giuse81 - 13/01/09

Uno come amauri ve lo potete solo sognare la notte:finirà la carriera ll juve!

massimo - 13/01/09

Il parco attaccanti c'è ma non abbiamo un attaccante forte fisicamente che si butti in area di "forza".
Sono impressionato da Amauri, di come gioca, di come tiene palla e si fa largo tra i giocatori.
Al milan manca questo,










mario - 12/01/09

il milan ha un palco attaccanti invidiato da tutte le grandi d'europa, con un attacco del genere non serviranno acquisti ancora per molto tempo. però la difesa è in seria emergenza, secondo me serve un centrale anche solo in prestito, aspettando silva a settembre.

Ospizio Galliani - 12/01/09

A meno chè non si rispolvera un vecchio pallino di Galliani..Paolo Virdis(lode a te), o è un po' grandicello questo? Signor Galliani...?
L'anno prossimo mi abbassi di 10 anni l'età media dei giocatori del Milan per favore?
Con Mexes, Aquilani(magari),Viviano, grande Milan.Silvio diglielo tu!!!

giancarlo - 12/01/09

Non capisco come si faccia a lasciare in panca, gente come Antonini, Ambrosini, Flamini, e mettere in campo giocatori scoppiati come zambrotta, sedorf,favalli(sua la colpa del 1° gol della roma), ecc.
Forse non si vuole vincere lo scudetto, basta arrivare nei primi 4 posti, così Qualcuno non diventa antipatico?

francesco - 12/01/09

ma per piacere nemmeno uno alto due metri colpirebbe di testa....ma beckham ha ormai più di trent anni e lo comprano...per cosa??per fare i cross agli attaccanti???ma dai è più forte nedved a questo punto.....

Daniele - 12/01/09

Io credo che al di là di Borriello che è senz'altro indispensabile per le caratteristiche che ha al Milan servirebbero almeno due difensori, di cui un centrale e un terzino sinistro. Non si può continuare con Favalli e Jankulovski terzino, non sà proprio difendere. Ma Galliani a quanto pare non ha voglia di mettere mano al portafoglio e così se va bene arriveremo quarti, se va bene.....

[an error occurred while processing this directive]