Espinal distrugge un ufficio immigrati

Vandalismi per troppa coda: arrestato

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Espinal in gol con la Pro Vercelli (sito ufficiale Pro Vercelli)

A Vinicio Edwards Espinal Marte, meglio noto come Espinal, sembrano non piacere le code. Infatti mentre aspettava in fila, per il rinnovo del permesso di soggiorno, che il 30enne dominicano ha perso un pò la testa decidendo che lui, in coda, non ci voleva stare e in pochi minuti ha messo sottosopra l'ufficio d'immigrazione. Il centrocampista, prontamente arrestato, è stato processato per direttissima e condannato a 4 mesi di carcere, con pena sopesa

Stando alle dichiarazioni di uno dei poliziotti presenti Espinal sarebbe entrato nel ufficio già visibilmente nervoso, e dopo alcuni minuti in coda il dominicano avrebbe iniziato a inveire contro gli ufficiali presenti.

tre agenti quindi si sarebbero avvicinati al calciatore invitandolo ovviamente a mantere la calma, spiegandogli che con un pò di pazienza la situazione, riguardante il rinnovo del suo permesso di soggiorno, si sarebbe risolta. Ma Espinal pare non avesse alcuna intenzione di calmarsi e molto velocemente si è passati dalle parole alle mani, con il calciatore della Pro Vercelli che ha iniziato a spingere e strattonare i poliziotti. A subire i danni peggiori però è stata la macchina che scatta le foto e rileva le impronte digitali che, l'ex atalantino, avrebbe preso a calci e pugni prima di riuscire a ribaltarla facendola frantumare per terra.

Espinal è stato quindi arrestato, conclusione assolutamente imprescindibile visto le azioni violente e dannose del calciatore, e ha subito processo per direttissima, con le accuse che includono sia danneggiamento aggravato che resistenza e lesione a pubblico ufficiale.
 

I VOSTRI COMMENTI

espinal - 14/09/12

Lancia il tuo commento

segnala un abuso

principino77 - 07/07/12

Ma chi si crede di essere sto Espinal...bah FAI LA CODA COME TUTTI e ricorda che non sei nessuno e che non sei nel tuo paese! Poi solita Italia, condannato a 4 mesi, pena sospesa = non si fa neanche un giorno di gatta buia!

segnala un abuso

gillmar - 06/07/12

cominciamo a fargli pagare almeno i danni materiali provocati se non lo si può tenere al fresco per un pò; e un pò di mesi di lavori socialmente utili non farebbero male; se fosse così sono sicuro che qualcuno avrebbe qualcosa da dire, siamo in Italia e funziona in questo modo purtroppo

segnala un abuso

gabborosa89 - 06/07/12

Ops, un altro caso di calciatore viziato ed impaziente. Che stia pure in galera a pensare alle sue azioni, così forse capirà di essere una Persona come noi altri.

segnala un abuso

scardalino - 06/07/12

i due gemelli che dovevano essere i fenomeni del futuro.....

segnala un abuso

GiSeiNoRei - 06/07/12

Un Zignor giocatore

segnala un abuso