Pescara in Serie A: firmato Zeman

Trionfo a casa Samp: 3-1, è promozione

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Pescara in Serie A: firmato Zeman

Dopo il Torino, ecco la seconda squadra direttamente promossa in Serie A: è il Pescara di Zdenek Zeman, che vincendo per 3-1 a Genova con la Sampdoria taglia il traguardo con una giornata di anticipo grazie al vantaggio negli scontri diretti con Verona e Sassuolo, staccati di tre punti. Di Caprari e Immobile, nel primo tempo, e ancora di Caprari, nella ripresa, i gol del trionfo. Per la Samp, certa dei playoff, rete finale di Juan Antonio

Il punteggio perfetto per fotografare, in un’unica soluzione, il fantastico campionato della squadra di Zdenek Zeman, artefice massimo dell’impresa. Tre gol fatti e uno subito, proporzione esatta per gli 89 complessivi messi a segno e i 55 subìti: molti di questi, però, a inizio campionato, perché durante il cammino il boemo è riuscito a inculcare nei suoi ragazzi la sua “nuova” mentalità, quella che prevede attenzione e organizzazione anche in fase difensiva. E l’apice del Pescara “segna tanto-prendi poco” è stato proprio nel finale del torneo, nel momento decisivo: una serie cominciata dal tennistico 6-0 della trasferta di Padova (seguita ai drammatici momenti della scomparsa di Franco Mancini e di Piermario Morosini) e chiusa qui a Marassi: parziale, in 6 partite, di 23 reti all’attivo e 3 subìte, uno score che è valso la Serie A.

Pur non brillando come in certe partite interne, il Pescara ha interpretato la gara decisiva con concentrazione e spietatezza, con i soliti gioielli dell’attacco pronti a punire le incertezze della difesa sampdoriana e specie dello svagato Romero, “indagato” sull’ 1-0 di Caprari e certamente colpevole sul bis di Immobile che, già al 29’, ha dato il via alla festa dei 700 pescaresi accorsi per essere presenti all’appuntamento con la storia. Nella ripresa, il 3-0 di Caprari, anche questo assolutamente simbolico: una rete strepitosa, realizzata con un assolo sullo stretto che ha steso difensori e portiere. Qualità a pioggia da un ragazzo che è stato sostanzialmente riserva di Immobile, Insigne, Sansovini, che ha guardato spesso dalla panchina le prodezze a centrocampo di Verratti: tecnicamente, il Pescara è stato di gran lunga la squadra migliore del campionato e anche qui, giù il cappello davanti a Zeman, impavido nel mettere in mano i destini della squadra a giocatori tanto dotati quanto giovani e – di conseguenza – imprevedibili. La Samp, che nel finale del primo tempo ha buttato alle ortiche un rigore con Pozzi, ha timbrato il cartellino segnando con Juan Antonio e, davanti agli occhi del tifoso speciale Roberto Mancini, si è dimostrata saggia risparmiando energie che verranno buone ai playoff, dei quali è già sicura grazie alla sconfitta del Padova. Si è goduta la festa del Pescara e di Zeman - lanciato in aria dai suoi meravigliosi boys dopo il fischio finale -  sperando di potere vivere la stessa grande gioia tra qualche settimana.  

I VOSTRI COMMENTI

MAU75SPORTING CLUB - 22/05/12

Complimenti a Zeman ma la rosa del Pescara è di gran lunga superiore a molte altre squadre secondo il mio parere.
Non voglio ridimensionare il suo successo ma con la squadra che si è ritrovato ha fatto il suo dovere!
Auguri e in bocca al lupo per la serie A ben diversa dalla serie cadetta.

segnala un abuso

tifoJuve1952 - 21/05/12

Ieri ho fatto i complimenti al Pescara e al mister Zeman ma oggi dico che Immobile torni alla Juve e Verrati venga acquistato. Se vogliamo vincere nuovamente il campionato sarebbero importanti. Lasciamo Borriello alla Roma.

segnala un abuso

Sanzone92 - 21/05/12

Complimenti vivissimi al Pescara, non solo per la promozione ma per il bellissimo gioco che è riuscito a esprimere grazie alle idee di Zeman.
Il Pescara farà bene anche in A se terrà i suoi campioncini, deve migliorare qualcosina in difesa, ma ha un'ottima ossatura.

segnala un abuso

edigenov - 21/05/12

gigibuffon -- si si pensala come ti pare..da tifoso pescarese, i goal subiti quest'anno sono stati pochissimi da quando la squadra ha iniziato a compattarsi..ma tu sei abituato a vincere alla snai..con la tua squadra ovviamente che si compra le partite è facile-- TI PIACE VINCERE FACILE E' ah ah ah coniglio bianconero ridiamo il prossimo anno

segnala un abuso

allet04 - 21/05/12

SONO TIFOSO JUVENTINO E DICO: CO O MP L I M E N T I AL PESCARA ED A ZEMAN!!!

segnala un abuso