Roma, ufficiale: Di Francesco nuovo allenatore

Risolto il contratto con il Sassuolo: ha firmato un contratto biennale

Dopo aver risolto il contratto con il Sassuolo ed essere giunto a Trigoria nel primo pomeriggio, Eusebio Di Francesco è stato ufficializzato come nuovo allenatore della Roma. L'ex giocatore ha firmato un contratto biennale da un milione e mezzo di euro a stagione fino al 30 giugno 2019. "Sono molto felice di essere tornato a Roma, ad allenare una squadra che ha sempre rappresentato molto per me" le sue prime parole dopo l'annuncio.

Il nuovo allenatore, come spiegato dal presidente Pallotta, è stato scelto personalmente dal ds Monchi. "Quando ci siamo riuniti per valutare il candidato ideale alla panchina della Roma, eravamo in cerca di qualcuno che potesse tirare fuori il meglio dai nostri calciatori. E anche aiutare a valorizzare i talenti del nostro settore giovanile - ha spiegato il patron giallorosso - ll nostro nuovo direttore sportivo Monchi ha scelto Eusebio di Francesco e, con lui, il suo stile di gioco. Riteniamo che sia la decisione giusta per la Roma".

Per Di Francesco, quattro stagioni, dal 1997-98 al 2000-01 in giallorosso da giocatore (129 presenze e 16 reti) con uno Scudetto conquistato e un anno da team manager nella stagione 2005-2006, si tratta in pratica di un ritorno a casa. "Ringrazio il Presidente Pallotta e i dirigenti per questa opportunità. Metterò tutto il mio impegno per far sì che questa squadra ottenga i risultati che merita".

Poi a RomaTV ha raccontato il suo incontro con Monchi: "Mi ha detto che voleva parlare di calcio e mi ha aperto il cuore. A me piace tantissimo parlare di questo argomento. Ritengo che sia un uomo di grande competenza. Conosce il calcio non solo a livello nazionale ma a livello europeo, sarà di grande sostegno per la mia crescita personale".

Sarà 4-3-3? "Come sistema di gioco ho quasi sempre giocato con il 4-3-3. Preferisco la difesa a quattro, quella a tre l’ho adottata solo per necessità. Per poter crescere, ogni allenatore deve saper trasmettere la propria filosofia e il modo di allenare. Per me la difesa a quattro è alla base di questa Roma".

Poi un commento sul nuovo acquisto Moreno: "È un calciatore molto interessante. È duttile, può giocare sia centralmente sia lateralmente e ha grande facilità di recupero. Essendo la Roma una squadra che predilige attaccare, spesso avrà la necessità di coprire tanto campo alle spalle e in tal senso ritengo che sia un calciatore dalle caratteristiche importanti".

L'ANNUNCIO DELLA ROMA

Poche ore prima, il Sassuolo aveva comunicato "di aver interrotto anticipatamente e consensualmente il rapporto con mister Eusebio Di Francesco". In una nota pubblicata sul proprio sito, il club neroverde parla di "5 anni indimenticabili, 5 anni di vittorie memorabili e di sogni realizzati. Ogni altra parola sarebbe superflua. Grazie mister, semplicemente ti auguriamo un futuro ricco di successi e soddisfazioni. Sei uno di noi, sempre!".

TAGS:
Di Francesco
Roma
Sassuolo

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X