Roma, Totti al Bambin Gesù: "Voglio far parte di questa storia"

L'ex capitano giallorosso: "Continuerò ad aiutare i bambini di tutto il mondo e contribuirò a realizzare il nuovo ospedale"

Giornata speciale all'Ospedale Pediatrico Bambin Gesù di Roma per la visita a sorpresa di Francesco Totti. L'ex capitano giallorosso si è intrattenuto con i piccoli in ludoteca e poi ha fatto un tour nei reparti della struttura sanitaria. "Mi piacerebbe far parte di questa storia e mi sento di sostenere e contribuire alla realizzazione del nuovo Ospedale e continuare ad aiutare i bambini di Roma e di tutto il mondo che vengono a curarsi da voi", ha promesso Totti.

Roma, Totti al Bambin Gesù

  • Facebook
  • Twitter
  • Google+
  • LinkedIn

Giornata speciale all'Ospedale Pediatrico Bambin Gesù di Roma per la visita a sorpresa di Francesco Totti. L'ex capitano giallorosso si è intrattenuto con i piccoli in ludoteca e poi ha fatto un tour nei reparti della struttura sanitaria. "Mi piacerebbe far parte di questa storia e mi sento di sostenere e contribuire alla realizzazione del nuovo Ospedale e continuare ad aiutare i bambini di Roma e di tutto il mondo che vengono a curarsi da voi", ha promesso Totti.

>

"Mi ha fatto piacere stare qua oggi e passare un po' di tempo con i bambini, con i genitori, gli infermieri e i medici - ha aggiunto dopo aver incontrato la presidente dell'Ospedale, Mariella Enoc, e il direttore generale, Ruggero Parrotto -. So che il prossimo anno il vostro ospedale compirà 150 anni di storia e so che avete grandi progetti per il futuro, in particolare l'ampliamento della sede di Palidoro e una nuova sede a Villa Pamphilj".

TAGS:
Roma
Totti
Bambin Gesù

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X