Roma, De Rossi ha rinnovato fino al 2019

Ufficiale la firma: "Credo di essere il degno erede di Francesco"

Roma, De Rossi ha rinnovato fino al 2019

Per anni capitan futuro, ora è ufficialmente capitan presente. Daniele De Rossi ha firmato il rinnovo di contratto con la Roma fino al 2019. Il comunicato del club giallorosso, con l'annuncio in una diretta Facebook. Il centrocampista felicissimo: "Ero d'accordo con la società da giorni ma abbiamo aspettato di vivere la giornata di domenica. Credo di essere il degno erede di Totti come capitano della Roma".

"Non potevo lasciare da soli i tifosi giallorossi che avevano già dovuto subire l'addio di Francesco". È questa una delle motivazioni forti con le quali Daniele De Rossi ha spiegato il suo rinnovo di contratto fino al 2019 con la Roma. "Era un mio pensiero: dopo che lasciava Francesco sarebbe stata una mazzata per i tifosi della Roma perdere un altro simbolo del romanismo e della romanità come me. C'è anche Florenzi, ma è giovane: ha tempo per diventarlo. Perdere due simboli in un colpo solo sarebbe stato troppo, sarebbe stato ingiusto".

Il rinnovo era nell'aria: "Eravamo d'accordo da quasi un mese, ma abbiamo deciso di non parlarne per lasciare spazio, prima, al tributo a Francesco. Dopo Strootman, ho rinnovato anche io: mi pare che la base sia solida. Ma soprattutto io vivo questa professione con passione, penso di essere un degno sostituto ed erede di Francesco: non a livello tecnico, ma di sentimenti sicuramente".

Poi un grazie a Spalletti, che forse lo avrebbe voluto con sé all'Inter: "Non è un caso se quando è tornato lui sono tornato a macinare il mio calcio. Non posso essere qui oggi senza ringraziarlo, gli devo tanto. Poi, nell'ultima stagione, senza infortuni sono andato alla grande".

Infine ancora un pensiero per Totti: "È stata una situazione toccante. La Roma è la nostra famiglia, da domani farà effetto non vedere più Francesco sul terreno di gioco ad allenarsi con me. Domenica è stata una giornata pazzesca, con il mio gol pensavo di aver riportato la Roma in Champions dopo il mio errore col Porto: però è andata bene lo stesso".

TAGS:
Roma
De rossi

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X