Napoli, agente Pandev: "Benitez inadatto alla Serie A"

Carlo Pallavicino spara a zero sul tecnico spagnolo: "Non sa dare un'anima alla squadra. La partenza di Mazzarri ha penalizzato Goran"

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Napoli, agente Pandev: "Benitez inadatto alla Serie A"

"Benitez non è idoneo al campionato italiano: è un fine tecnico, ma non sa dare alla squadra anima e spirito di gruppo". La bordata al tecnico del Napoli arriva da Carlo Pallavicino, agente di Goran Pandev, passato nei giorni scorsi al Galatasaray di Cesare Prandelli. "L'arrivo di Benitez al posto di Mazzarri - ha aggiunto Pallavicino - ha penalizzato Goran che è finito ai margini e ha giocato un po' sottotono".

Il procuratore ha svelato anche un retroscena sul trasferimento dell'attaccante macedone dall'Inter al Napoli: "Pandev si tolse dei soldi per poter venire a giocare a Napoli, sotto mio consiglio e insistenza - è la rivelazione di Pallavicino -. Ero sicuro che la piazza partenopea gli avrebbe dato calore e soddisfazioni, e così è stato".

Un idillio finito con l'arrivo a Napoli di Rafa Benitez, a cui però è legato uno dei momenti migliori della carriera di Pandev. Era Benitez infatti l'allenatore dell'Inter che vinse il Mondiale per club contro il Mazembe nel dicembre del 2010: il macedone giocò dall'inizio la finale contro gli africani e fu proprio lui a segnare la prima rete dell'incontro (i nerazzurri vinsero poi 3-0). Un ricordo che evidentemente non ha mitigato la delusione per essere finito ai margini del Napoli.

TAGS:
Pandev
Serie A
Napoli

I VOSTRI COMMENTI

napl state of mind - 03/09/14

è vero che l'italia è un campionato particolare tattica bal bla bla, che è ancora il piu difficile bla bla bla. voglio crederci ok?! ma allora perchè quando giocchiamo all'estero ci prendono a pallate?!! non dovremmo essere i maghi della tattica?! il calciomercato cosa ci ha portato? torres, alex, saviola! gente alla frutta oramai. MAH

segnala un abuso

napl state of mind - 03/09/14

le dichiarazioni le ha fatte il procuratore e non pandev..... procuratori state zitti!! certe cose fatele dire magari ai vostri assistiti!!! è ovvio che se un giocatore non gioca il suo valore scende e di conseguenza cala anche la parcella in caso di trasferimento!! pandev è stato un ottimo player a napoli lo abbiamo sempre stimato e voluto bene! adesso è andato via, a cose fatte è facile parlare!

segnala un abuso

laso la - 02/09/14

bhe adesso che e partito gli ha sbattuto la verita in faccia !!!!
l italia non e ne l inghilterra ne la spagna,la tattica che c e nel campionato italiano non si trova da nessun altra parte. per i miei gusti e ancora il campionato piu bello al mondo nonostante la crisi di top player.
da noi difficilmente si vedono partite con punteggi tennistici,
e questo sancio pancio non l ha capito.......

segnala un abuso

italninho - 02/09/14

Benitez e un allenatore sopravalutato...non e da campionato italiano ne un allenatore di squadre da vertice,con il Liverpool ha avuto solo una volta tanta fortuna.Non piace enon sente le partite, vedi Bilbao...

segnala un abuso

mariapaolo - 02/09/14

per vincenzo napolidoc il procuratore ha detto che il suo assistito è stato trattato male..e voi napoletani avete perso una grande occasione come hai vinto partite con PANDEV e quante ne ha vinto da solo a suon di goal..far giocare IGUAIN A MEZZO SERVIZIO O UNA PUNTA ECCO L'ERRORE ..POTRà AVER VINTO IL SIGNOR BENITEZ ..ma in italia ha fatto perdere la supercoppa all'INTER-RICORDA...cambiando squadra..

segnala un abuso

diablohack - 02/09/14

Benitez ottimo allenatore come pochi al mondo , ma non scordiamo che prima di venire a Napoli è stato scartata dai migliori club europei .... è andato a Napoli perchè era l'unica soluzione disponibile ....

segnala un abuso

zavabianconero - 02/09/14

Probabilmente siamo abituati ai vari piangina Mazzarri,all' indemoniato Conte,ed altri i Signori del calcio in italia non sono apprezzati,i nostri neanche davanti alle telecamere sanno stare.

segnala un abuso