Milan, Suso si lascia corteggiare anche dall'Atletico Madrid: "Mi hanno cercato, ci sono stati dei contatti

Dopo le ammissioni sul Real Madrid, l'attaccante rossonero in un'intervista ammette anche i contatti con il club di Simeone

Milan, Suso si lascia corteggiare anche dall'Atletico Madrid: "Mi hanno cercato, ci sono stati dei contatti

Basta uscire dai confini italiani e tutti gli stranieri del nostro campionato scatenano le loro verità. Una vecchia storia che continua a riproporsi nell'attualità. L'ultimo in ordine di tempo è Suso, che da tempo è in trattativa con il Milan per un rinnovo contrattuale con pesante adeguamento dell'ingaggio. In ritiro con la Nazionale spagnola, nel giro di 24 ore ha prima detto di essere onorato dall'interesse del Real Madrid, poi in un intervista a Es Radio e ha svelato un ulteriore retroscena di mercato: "Ci sono stati dei contatti con l'Atletico Madrid, è vero". Che Simeone lo tenesse d'occhio per innestarlo sul suo 4-4-2 tradizionale come esterno di destra si sapeva, ma adesso c'è una conferma ufficiale da parte sua. 
Suso è sotto contratto con il Milan fino al 2022 e ha una clausola rescissoria di 40 milioni. Se tutto va a buon fine, presto a Suso verrà fatto un nuovo contratto fino al 2023 con ingaggio raddoppiato. In caso contrario potrebbe entrare in gioco per un trasferimento a Madrid sull'una o sull'altra sponda. "Ci sono state opzioni per tornare in Spagna già nelle ultime due estati", ha ammesso il mancino rossonero nella stessa intervista. Tradotto in  parole povere: a Milano si trova bene, ma tornare in patria passando per la porta principale è un'idea che lo tenta. Su un punto ci sono certezze: a gennaio la clausola non vale quindi se mai un eventuale acquirente dovrebbe parlare con il Milan, poco disposto a transigere.

TAGS:
Suso
Milan

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X