Juve, Marchisio è tornato: "Ho passato due mesi difficilissimi"

"Il campionato è una corsa a tappe, l'obiettivo è recuperare il primo posto"

Juve, Marchisio è tornato: "Ho passato due mesi difficilissimi"

Claudio Marchisio è tornato a giocare e si è messo alle spalle un altro periodo duro della sua carriera. "I due mesi di stop per il problema al flessore sono stati più difficili dei sei mesi dopo l'intervento al ginocchio", ha spiegato il "Principino" a margine dell'inaugurazione della mostra per celebrare i 120 anni della Juve. Poi sul campionato: "L'obiettivo adesso è recuperare il primo posto in classifica".

"Il campionato è una corsa a tappe e dobbiamo viverlo così- ha spiegato Marchisio -. Avevamo perso qualche posizione, ma la vittoria in una partita che era diventata difficile ci ha permesso di limare qualche punto al Napoli". "È stata sicuramente una giornata importante - ha proseguito -. Questo deve farci ragionare di partita in partita, sapendo che dopo la sosta avremo un calendario sicuramente non facile".

Poi ancora sull'infortunio che l'ha tenuto lontano dai campi per due mesi: "Un problema abbastanza importante, ma siamo riusciti a curarlo e a tornare in campo. Una soddisfazione tornare a giocare, non pensavo di farcela senza crampi".

Infine sulla Nazionale e sulla doppia sfida dei playoff con la Svezia: "Ho sentito i miei compagni in questi giorni e sono che sono molto motivati. Come lo dobbiamo essere tutti noi tifosi italiani dal di fuori e dare fiducia il più possibile alla nostra nazionale possa raggiungere il mondiale che lo vogliamo tutti".

TAGS:
Juve; Marchisio

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X