Juve: Llorente è esploso e ricorda Trezeguet

L'attaccante spagnolo si consacra: "Mi sento al centro della Juve"

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Juve: Llorente è esploso e ricorda Trezeguet

La Juve ha finalmente trovato il suo bomber: Fernando Llorente è definitivamente esploso con la maglia bianconera dopo un avvio difficile. Ci ha messo del tempo per ambientarsi, ma ora il Re Leone è irrinunciabile per Conte e per i bianconeri: "Adesso mi sento al centro della Juve", l'esultanza dell'attaccante spagnolo che con il gol vittoria con l'Udinese è salito a quota sei realizzazioni. E qualcuno già lo paragona a Trezeguet.

Juve: Llorente è esploso e ricorda Trezeguet

Ora la stella bianconera più brillante è quella di Llorente. Potente e abbagliante come non mai, tanto da far risaltare meno quella altrettanto luccicante di Carlos Tevez. Da un mese a questa parte, quando si parla di Juve, è inevitabile non citare il Re Leone. E' lui che si prende titoli e pagine di giornali, è lui che è sulla bocca di tutti e, per finire, da quando si lui si è sbloccato la Juve ha iniziato a volare, in testa al campionato e non solo.

Decisivi i due gol al Real Madrid, uno all'andata e uno al ritorno, per l'attaccante spagnolo che ha trovato la sua dimensione giusta. Da quel momento in poi è sempre partito titolare al fianco dell'Apache e ha timbrato il cartellino del gol con continuità: sono 6 i gol in 14 presenze, di cui solo 10 da titolare. Dal gol al Livorno, alla van Basten, al sigillo vittoria contro l'Udinese in pieno recupero che ricorda Trezeguet. In poche settimante ha scalato le gerarchie, da ultima a prima punta. Prima si parlava di mercato, mentre ora si parla solo dell'affare che la Juve ha fatto a prenderlo a costo zero. Anche Conte è in estasi tanto da lasciarsi scappare un "Santo subito".

Oltre ai gol c'è di più perché Llorente è il numero 9 che l'allenato bianconero cercava da tempo. La prima punta capace di segnare con continuità, ma anche di far salire e rifiatare la squadra. Un vero attaccante da area di rigore con la sua fisicità, capace di capitalizzare i cross degli esterni, fondamentali per il gioco della Vecchia Signore. 

TAGS:
Llorente
Juventus

I VOSTRI COMMENTI

gigibuffon - 03/12/13

E' UN FENOMENO , NON LO E', FA SALIRE LA SQUADRA ANZI LA FA SCENDERE, DRIBBLA ANZI NO INCESPICA, E' VELOCE ,NO E' LENTO
MA COSA CI FREGA BASTA CHE SEGNA.
SE PENSIAMO CHE TEVEZ 9MLN POGBA 1MLN LLORENTE 0 MLN, COSTANO MENO DI MATRI BEH VORRA' DIRE CHE QUALCHE POLLO ESISTE ANCORA

segnala un abuso

Drughi1897 - 03/12/13

benjy88
TI ripeto , io pensavo che Llorente fosse molto piu' scarso, lo ammetto, invece mi sono ricreduto . Poi benjy la Juve non lo ha pagato, voi invece avete pagato matrigna 12 mln , dai su .

segnala un abuso

Drughi1897 - 03/12/13

benjy88
ahahahahahahaha ma te lo sto dicendo pure io da un ora che non e' un fenomeno , poi vedi come fai , ora mi tiri fuori Caracciolo ahahahaha lo vedi che sei tu ???? Io ti sto solo dicendo che e' Llorente sta facendo quello che gli si chiede di fare, SEGNARE !! E' chiaro che non e' Ibra o Cavani o Rooney o Van persie eccetera eccetera ma da come ne parli tu sembra che sia quasi un bidone alla mutandato danese Bentdner, dai su.

segnala un abuso

benjy88 - 03/12/13

LE PRIME PUNTE IN GENERE SONO GIOCATORI DOTATI DI FISICO, BRAVI NEL DIFENDERE PALLA, BRAVI NELLE SPONDE E A FAR SALIRE LA SQUADRA.. PERO' VISTO CHE GIOCA NELLA JUVENTUS IO MI ASPETTO MOLTO DI PIU'... IL PARAGONE CON TORRES NON SUSSISTE VISTO CHE EL NINO DI FUERTENALBA SALTA L'UOMO COME RIDERE, APRE GLI SPAZI, CREA SUPERIORITA', SEGNA GOALS QUANDO SERVE, PERMETTE GRAZIE AI SUOI MOVIMENTI GLI INSERIMENTI DEI CENTROCAMPISTI ECC... POI TORRES HA TALENTO VERO CHE SCHERZIAMO?

segnala un abuso

benjy88 - 03/12/13

LLORENTE DIFENDEVA BENE LA PALLA ANCHE UN MESE FA.. NEL CALCIO CONTANO I GOALS... E' VERO CHE NE HA FATTI DI PESANTI MA E' NEL CALCOLO DELLE PROBABILITA'.. MATRI ANCHE SE LA SPINGE CON LE MANI PRENDE IL PALO.. E' UN MOMENTO NO.. MI RICORDO CRESPO AL MILAN.. FINO A NOVEMBRE FISCHIATO ECC.. SBAGLIAVA GLI STOP.. POI HA INIZIATO A SEGNARE E NON SI E' PIU' FERMATO...LA PRIMA PUNTA E' COSI'.. PERO' SFATIAMO IL LUGO COMUNE CHE LE PRIME PUNTE NON SONO DOTATE.. PERCHE' SHEARER,KLINSMANN, VAN BASTEN...

segnala un abuso

Resident Evil - 03/12/13

DRUGHI
LLORENTE E UN BUON GIOCATORE MA NON E UN FENOMENO.. IO STO DISTINGUERE I BUON GIOCATORI DA GIOCATORI MEDIOCRI COME LLORENTE CHE E' LENTO E PREVEDIBILE.... SEGNA?? E ALLORA?/ PURE CARACCIOLO SEGNA MA NESSUNO SI PERMETTE DI DIRE CHE L'AIRONE E UN FENOMENO... NEMMENO NOSTRADAMUS LO DIREBBE!! COMUNQUE GIROUD OTTIMO ATTACCANTE DAI PIEDI BUONI MA NEANCHE LUI E FENOMENO...

segnala un abuso

benjy88 - 03/12/13

DRUGHI OGNI CALCIATORE HA LE GIORNATE DA CAMPIONE.. GUARDA MI RICORDO LA PARTITA DI COPPA ITALIA JUVENTUS MILAN.. VUCINIC SE NON LO AVESSI MAI VISTO GIOCARE IN VITA MIA AVREI DETTO CHE ERA UN CAMPIONE... VUCINIC FA UNA GIORNATA DA CAMPIONE E 7 ANONIME... PER ME OTTIMI ATTACCANTI SONO... VIERI, CARDOZO, PODOLSKY ECC... LLORENTE E' UNO CHE SE LA CAVA.. DIFENDE BENE LA PALLA ECC... MA LO FACEVA ANCHE UN MESE FA ED ERAVATE VOI STESSI A CRITICARLO...

segnala un abuso

Drughi1897 - 03/12/13

benjy88
Poi benjy , fino a che Llorente fara' gol decisivi , io me lo tengo stretto !!! E' chiaro che se mi chiedi : vorresti un Rooney o un Llorente ? Ti riponderei Rooney . Stesso discorso se dici Ibra, Falcao, Cavani, Suarez, per non scomodare Cr7 e Messi, non so se sono stato chiaro ;D

segnala un abuso

Drughi1897 - 03/12/13

benjy88
ahahahahahaha e' vero , il bisonte era il soprannome di darione hubner ahahahahahahah :D Guarda, che ti devo dire, io onestamente pensavo che Llorente con i piedi fosse molto piu' scarso invece, guardandolo allo stadio, mi sono ricreduto. Anche quando si riscaldano prima della partita facendo il torello si vede che e' migliorato tantissimo soprattutto nel tocco di palla . Giroud e' sicuramente piu' tecnico di Llorente ma sono 2 attaccanti non paragonabili secondo me.

segnala un abuso