Calcio ora per ora

JUNIORES: SEI DENUNCIATI DOPO LA PARTITA A FIESOLE

Sono tutti giovani, di età compresa tra 23 e 19 anni, i primi sei denunciati

Ora per ora placeholder
  • A
  • A
  • A

Sono tutti giovani, di età compresa tra 23 e 19 anni, i primi sei denunciati per l'aggressione scattata lo scorso 30 ottobre a Fiesole (Firenze), all'esterno del campo sportivo 'Poggiolini', ai danni dei calciatori della formazione juniores della Rondinella Marzocco, che aveva appena vinto la partita contro la squadra di casa. Dei sei denunciati, quattro sono calciatori del Fiesole e due spettatori, uno dei quali calciatore di un'altra società. Sono stati individuati quali presunti componenti, insieme ad altre persone in via di identificazione, del gruppo che, al temine dell'incontro calcistico hanno aggredito la squadra e l'entourage della Rondinella. Gli indagati dovranno rispondere dell'ipotesi di reato di percosse e lesioni personali aggravate dall'aver agito in più persone riunite e in occasione di manifestazioni sportive. Per loro, intanto, è stata già avviata la procedura per l'emissione del Daspo da parte della questura di Firenze.
 

Leggi Anche