Pioli non polemizza: "Serviva più attenzione da parte nostra"

Il tecnico dopo il pareggio subito nel derby: "Il quarto uomo ci aveva detto che sarebbe finita al 96'30""

Pioli non polemizza: "Serviva più attenzione da parte nostra"

Forse il corner che ha regalato il pareggio al Milan nel derby non doveva essere battuto. E' Pioli a spiegare la circostanza, senza però polemizzare, ma rivelando quanto trasmesso dal quarto uomo alla panchina nerazzurra: "L'assistente ci ha detto che la partita sarebbe finita al 96'30"". La palla è finita in corner al 96'20", poi Zapata ha segnato al 96'38". "Ma serviva più attenzione da parte nostra, le partite finiscono quando l'arbitro fischia"

Il pari in un derby quasi vinto brucia. E Pioli non nasconde l'amarezza. Il tecnico nerazzurro vede anche complicarsi ulteriormente la rincorsa all'Europa. Nessuna polemica contro Orsato, però: "Il quarto uomo mi ha comunicato che la partita sarebbe finita a 51.30, ma poi le partite finiscono quando l'arbitro fischia. Noi avremmo comunque essere più attenti: la squadra deve rimanere in partita fin alla fine. È un peccato, perché con qualche difficoltà il match si era messo bene: dispiace molto, perché è un derby e li avremmo superati in classifica".

La lettura del match per Pioli è la seguente: "È stata una partita sofferta: abbiamo provato a essere aggressivi all'inizio, lasciando qualche spazio agli avversari, allora ci siamo coperti maggiormente per poi ripartire. La scelta è stata giusta, peccato per quelle disattenzioni su due palle inattive: qualcosina in più, da quel punto di vista, dobbiamo fare".

Ora si parla tanto del futuro del tecnico, legato forse alla qualificazione all'Europa League. Pioli non ci bada: "Si parla troppo del mio futuro, io non sono preoccupato e non dovete esserlo nemmeno voi: oggi ci prendiamo una bella delusione, ma l'unico risultato sarà quello che avremo ottenuto a fine campionato. Cosa salvo di oggi? La voglia della squadra di vincere e reagire alle ultime negative partite. Siamo delusi per il risultato, ma dobbiamo essere forti perché ci sono ancora partite importanti per recuperare posizioni in classifica: la corsa all'Europa League non è ancora chiusa".

STOCCATA A MONTELLA: "PARLA TROPPO DEGLI AVVERSARI"

In conferenza stampa, poi, Pioli ha lanciato una frecciata a Montella, commentando le parole dell'allenatore del Milan che aveva polemizzato sulle perdite di tempo dei giocatori nerazzurri: "Abbiamo perso troppo tempo nel finale? Montella parla troppo spesso degli avversari, è un bravo allenatore e deve fare bene il suo lavoro con il Milan. Noi siamo l'Inter, abbiamo dei valori che sono quelli di cercare di vincere con qualita', correttezza e rispetto".

TAGS:
Pioli
Inter

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X